Incendio discarica
Incendio discarica
Cronaca

Incendio discarica, Arpab verifica inquinamento

Attività iniziate ieri. Situazione che preoccupa Altamura e Gravina

Nell'immediatezza dell'incendio avvenuto a Matera in località "La Martella", l'Arpab (agenzia regionale di protezione dell'ambiente) è immediatamente intervenuta sul posto con la squadra di emergenza e reperibilità per le prime misure di individuazione dei possibili effetti dell'incendio. Sul luogo dell'evento si è stabilito, sulla base del modello di dispersione, la disposizione dei deposimetri e dei radielli per la raccolta delle deposizioni da inviare successivamente ad analisi per la determinazione dei furani e delle diossine.

Nel contempo si stanno acquisendo e verificando i dati registrati senza soluzione di continuità e real time dalla centralina di qualità dell'area, ubicata nelle immediate vicinanze dell'impianto oggetto di incendio.

"La Regione Basilicata è in prima linea per capire gli effetti dell'incendio, assicurare la popolazione attraverso rilevazioni oggettive che possano fornire dati trasparenti sulla salute dell'aria e dei luoghi. L'immediatezza dell'intervento è in questi casi fondamentale e ringrazio i tecnici ARPAB e tutto il Dipartimento Ambiente ed Energia della Regione Basilicata, per l'impegno che stanno profondendo insieme alle altre autorità presenti", afferma in una nota l'Assessore all'Ambiente della Regione Basilicata, Gianni Rosa.

Verifiche saranno effettuate anche sul versante pugliese, per la dispersione di nocività nei territori di Altamura e Gravina dove stamattina l'aria era irrespirabile.

La discarica di La Martella era in fase di bonifica, iniziata il 15 luglio, perché da molti anni è dichiarata in infrazione comunitaria. Non si conoscono ancora le cause dell'incendio ma non è il primo.
  • Incendio
Altri contenuti a tema
Incendio di un'agenzia funebre, tre arresti Incendio di un'agenzia funebre, tre arresti Indagine della Polizia di Matera e della Dda di Potenza
Incendio alla discarica di La Martella: "diossine inferiori a soglia di contaminazione" Incendio alla discarica di La Martella: "diossine inferiori a soglia di contaminazione" Resi noti i dati in una riunione al Comune
Incendio discarica, impatto non significativo delle diossine Incendio discarica, impatto non significativo delle diossine Resi noti i risultati delle analisi svolte dal Dap di Taranto
Montemurro, discarica La Martella: la parola all’osservatorio ambientale Montemurro, discarica La Martella: la parola all’osservatorio ambientale Per i Verdi necessario “conoscere, far sapere tutto ai cittadini e avanzare proposte”
Discarica, procede il monitoraggio ambientale Discarica, procede il monitoraggio ambientale Il sindaco Bennardi: “Tavolo istituzionale anche per riavviare la bonifica dell’impianto”
Incendio in discarica, vertice con la Regione Incendio in discarica, vertice con la Regione Per esaminare il danno ambientale e la bonifica
Incendio Discarica La Martella, domate le fiamme Incendio Discarica La Martella, domate le fiamme Messo in sicurezza il sito
Discarica di La Martella, l'incendio è ancora attivo Discarica di La Martella, l'incendio è ancora attivo Preoccupazione anche in città vicine. Bennardi telefona a sindaca Altamura
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.