marcello pittella
marcello pittella
Cronaca

Inchiesta sulla sanità, in Cassazione un punto a favore di Pittella

La Suprema Corte rinvia le carte al Tribunale del Riesame di Potenza

La vicenda giudiziaria che coinvolge il governatore Marcello Pittella, sospeso dalle funzioni dal 6 luglio, è approdata in Cassazione. Dopo il ricorso presentato dai difensori di Pittella, la Suprema Corte ha deciso di rinviare gli atti al Tribunale del Riesame.

Quest'ultimo dovrà di nuovo pronunciarsi sulla richiesta del presidente sospeso. Il 19 luglio aveva respinto l'appello proposto dalla difesa che aveva chiesto di annullare la misura cautelare della Procura di Matera. In sostanza era stato richiesto di annullare del tutto il provvedimento di arresto ma il Tribunale del Riesame (noto anche come Tribunale della Libertà) non aveva accolto tale ricorso. E così la questione è giunta in Cassazione.

Dal punto di vista sostanziale, non cambia nulla. Pittella è ancora sospeso poiché costretto da un divieto di dimora a Potenza a non poter esercitare le funzioni di capo della giunta.

Però questa decisione della Corte di Cassazione, parzialmente favorevole, può alimentare in Pittella la speranza di poter tornare libero. E ciò in vista delle elezioni che, nonostante le polemiche, sono state fissate al 26 maggio dal vice presidente della giunta regionale Flavia Franconi.
  • Sanità
  • inchiesta
Altri contenuti a tema
Marcello Pittella rompe il silenzio e scrive ai lucani Marcello Pittella rompe il silenzio e scrive ai lucani Le sue parole: "La Basilicata non è in ostaggio". Come presidente della Regione è sospeso dalle funzioni
Inchiesta sanità: Pittella torna in libertà ma non potrà governare Inchiesta sanità: Pittella torna in libertà ma non potrà governare Il giudice ha stabilito un divieto di dimora a Potenza
Servizio 118, Matera rimane senza l'eliambulanza Servizio 118, Matera rimane senza l'eliambulanza Procura di Potenza ha ordinato sequestro di due elicotteri in Basilicata
Sanità in Basilicata: occorre riportare il paziente al centro delle politiche sanitarie Sanità in Basilicata: occorre riportare il paziente al centro delle politiche sanitarie Leggieri (M5S): "ancora una volta dati impietosi sulla sanità lucana"
Giordano (Ugl) su sanità in Basilicata: "mancano migliaia di medici ed infermieri" Giordano (Ugl) su sanità in Basilicata: "mancano migliaia di medici ed infermieri" Invita a presentare domanda al bando ASM per l'assunzione a tempo indeterminato di 4 psichiatri in scadenza
Sanità: il direttivo provinciale dell'UGL interviene sul rimborso trattenute Tfr illegittime Sanità: il direttivo provinciale dell'UGL interviene sul rimborso trattenute Tfr illegittime Nella riunione, è emersa anche una forte preoccupazione per i gravi problemi migratori del comparto sanità nel materano
Presentate le linee guida per la valutazione del personale sanitario Presentate le linee guida per la valutazione del personale sanitario Nome del progetto: “La valutazione del personale nelle aziende sanitarie”
1 Sanità, l'Ugl Matera chiede audizione in Regione Sanità, l'Ugl Matera chiede audizione in Regione Obiettivo: "porre le basi di confronto e dialogo per un proficuo e costruttivo rapporto sindacale"
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.