Incidente via degli Aragonesi
Incidente via degli Aragonesi
Cronaca

Incidente in via degli Aragonesi, giovane in moto ferito

Il casco ha permesso di evitare conseguenze peggiori, ma la poca visibilità resta un pericolo sull'arteria cittadina

Scontro tra un'auto e un motorino in via degli Aragonesi che ha causato il ferimento del giovane centauro, nel pomeriggio di ieri.

All'altezza dell'incrocio che porta in via La Martella, riconosciuto come pericoloso da diversi abitanti della zona, l'auto che sopraggiungeva dalla zona delle quattro corsie ha occupato l'incrocio, mentre un motorino sopraggiungeva. La sicurezza di occupare un'arteria principale non ha permesso al ragazzo di aspettarsi l'arrivo della macchina, che vista all'ultimo momento, nonostante la frenata, non è stata evitata. Così, oltre a colpire in pieno l'auto, il giovane è sbalzato dal motorino, finendo sul parabrezza.

Fortunatamente il casco ha impedito conseguenze peggiori, ma restano diverse valutazioni da fare. Il giovane motociclista percorreva una strada che, sempre con maggiore frequenza, viene percorsa a velocità sostenuta sia da auto che da moto; mentre chi sopraggiungeva da via La Martella è stato costretto a superare l'incrocio per occuparlo e scorgere l'arrivo eventuale di un altro mezzo, ma solamente perchè il parcheggio selvaggio nella zona non permette la giusta visibilità.

In via degli Aragonesi, in quel punto preciso, cioè all'incrocio con via La Martella e la stradina che porta alla Chiesa di San Giuseppe Artigiano, è prevista una rotatoria, ma sino al momento della sua realizzazione bisognerebbe porre un rimedio ad eventuali e più tragiche situazioni, evitando di dover prima raccontare altri episodi pericolosi per l'incolumità dei cittadini, prima di prendere provvedimenti.
2 fotoIncidente via degli Aragonesi
Incidente via degli AragonesiIncidente via degli Aragonesi
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.