Poste Italiane
Poste Italiane
Vita di città

Indetto uno sciopero generale per il 4 novembre 2016

La protesta riguarda il personale docente, sanitario e degli uffici postali

È stato indetto per tutta la giornata di venerdì 4 novembre uno sciopero nazionale dai sindacati CUB e USI AIT che interesserà i lavoratori di Poste Italiane, il personale docente e quello sanitario.

I sindacati richiedono una riduzione delle ore di lavoro settimanali, la messa in sicurezza del territorio e dei posti di lavoro, il reddito garantito per disoccupati e pensionati, aumenti salariali, pensioni a 60 anni o con 35 anni di contributi ed uguaglianza sociale. In più, i lavoratori degli uffici postali protesteranno contro la privatizzazione dell'ente mentre gli insegnanti ed il personale Ata contro la Buona Scuola e le nuove politiche del Governo Renzi.

Pertanto, molti sportelli degli uffici postali resteranno chiusi o garantiranno i servizi minimi essenziali ai clienti.
  • Sciopero
  • Scuola
  • Sanità
  • Poste italiane
Altri contenuti a tema
L’incontro con il Campione Galanda nella Palestra in via Fermi a Matera L’incontro con il Campione Galanda nella Palestra in via Fermi a Matera Martedì 8 maggio 2018 - ore 10.00
Potenziamento della connessione nelle scuole: la parola ad Acito e De Ruggieri Potenziamento della connessione nelle scuole: la parola ad Acito e De Ruggieri Ecco quanto dichiarato nell'incontro con i dirigenti scolastici
Bando "Patrimonio in gioco" riscuote un gran successo Bando "Patrimonio in gioco" riscuote un gran successo A presentare domanda circa 60 classi, provenienti da istituti scolastici di tutto il territorio regionale
L’amministrazione comunale incontra i dirigenti scolastici L’amministrazione comunale incontra i dirigenti scolastici La rivoluzione digitale parte dalle scuole materne
Le scuole lucane protagoniste di Matera 2019 con il progetto "Patrimonio in gioco" Le scuole lucane protagoniste di Matera 2019 con il progetto "Patrimonio in gioco" L'Ufficio scolastico regionale ha già diffuso una circolare fra tutte le scuole interessate da questo bando
Sanità in Basilicata: occorre riportare il paziente al centro delle politiche sanitarie Sanità in Basilicata: occorre riportare il paziente al centro delle politiche sanitarie Leggieri (M5S): "ancora una volta dati impietosi sulla sanità lucana"
Adeguamento anti-sismico degli Istituti scolastici: "Buone notizie per la Provincia di Matera" Adeguamento anti-sismico degli Istituti scolastici: "Buone notizie per la Provincia di Matera" A darne comunicazione il Consigliere della Provincia di Matera con delega all'Edilizia e Patrimonio, Giovanni Scarola
FAL: l'8 marzo, disagi per la circolazione dei treni FAL: l'8 marzo, disagi per la circolazione dei treni La causa è lo sciopero h24 dell'USB Basilicata
© 2001-2018 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.