Firma intesa Camera di Commercio e Cooperativa Fratello Sole
Firma intesa Camera di Commercio e Cooperativa Fratello Sole
Scuola e Lavoro

Lavoro a favore di soggetti svantaggiati

Un progetto della Camera di Commercio e della Cooperativa Fratello Sole

Un progetto professionale a favore dell'inserimento lavorativo di soggetti svantaggiati. Con questo obiettivo la Camera di commercio di Matera e la cooperativa "Fratello Sole'' hanno sottoscritto un accordo di cooperazione per l'accredito della stessa società come ente di formazione.
Il know how della Camera di commercio di Matera, nella formazione e l'orientamento professionale, l'innovazione e la valorizzazione del tessuto economico produttivo, contribuirà all'inclusione sociale di soggetti svantaggiati.

L'intesa, siglata dai presidenti dell'ente camerale Angelo Tortorelli e della cooperativa Giuseppe Lorusso, prevede tre direttive di collaborazione. Sono un impegno comune nel contribuire alla costituzione di occasioni ed opportunità occupazionali delle persone ospiti della realtà cooperativa, che chiedono una seconda chance per una propria autonomia di vita. A questo si aggiunge la promozione dell'esercizio del diritto-dovere formativo, le esperienze di realizzazione dell'apprendistato, l'acquisizione di qualifiche professionali, l'esercizio dell'alternanza scuola – lavoro. Il terzo punto è incentrato sulla promozione della progettazione di percorsi di formazione tecnica superiore, di esperienze di formazione continua degli adulti occupati, di riconversione dei lavoratori in esubero mediante la formazione, di esperienze di formazione e di dialogo interculturale rivolto all'integrazione professionale e sociale degli immigrati.

"L'intesa – ha detto il presidente Angelo Tortorelli - è in continuità con le diverse iniziative che ha visto l'Ente impegnarsi per promuovere l'impresa sociale, il sostegno agli imprenditori in difficoltà e verso fasce sociali disagiate, come gli ospiti della casa circondariale per la lavorazione della cartapesta della tradizione locale. Con Fratello Sole, che sta realizzando una struttura a Policoro, forniremo il nostro know how, per favorire il percorso di accreditamento formativo. Allo scopo ci impegniamo a partecipare, nei limiti delle disponibilità di tempo alla costituzione di un'équipe inter-professionale integrata per offrire una seconda chance a chi ne ha bisogno e lavora per conquistarla e a mettersi a disposizioni per agevolare visite didattiche, stage, tirocini formativi e/o di orientamento e per tutte le attività che dovesse ritenere utili concordandole con il Direttore della Formazione''. Il presidente Tortorelli si è impegnato,infine, a convocare in settembre una seduta della giunta presso la cooperativa Fratello Sole.
  • Lavoro
  • Camera di commercio
  • Cooperativa fratello sole
  • Soggetti svantaggiati
Altri contenuti a tema
Donne Cisl: in Basilicata -10% retribuzione e meno giorni di lavoro Donne Cisl: in Basilicata -10% retribuzione e meno giorni di lavoro I dati del coordinamento sindacale femminile
Bennardi annuncia: "Risolta la vertenza della CallMat" Bennardi annuncia: "Risolta la vertenza della CallMat" Gli aggiornamenti sulla questione del call center con 418 dipendenti
Vertenza Callmat, convocato tavolo di confronto con Tim a Roma Vertenza Callmat, convocato tavolo di confronto con Tim a Roma Nell'azienda materana lavorano oltre 400 persone
L'esodo dei giovani lucani è inarrestabile L'esodo dei giovani lucani è inarrestabile Le riflessioni del segretario provinciale Ugl Giordano
MerMec Ferrosud: nessun ostacolo alle nuove assunzioni MerMec Ferrosud: nessun ostacolo alle nuove assunzioni Regione, azienda e sindacati firmano nuova clausola per accordo 2023
Esuberi in CallMat: riunito il tavolo tra azienda e sindacati Esuberi in CallMat: riunito il tavolo tra azienda e sindacati Le organizzazioni dei lavoratori sono preoccupate
Concorsi scuola: pochissimi posti in Basilicata Concorsi scuola: pochissimi posti in Basilicata I dati della Uil che parla di "una vera elemosina". Sono 182 su oltre 30mila
Immigrazione: blitz contro il lavoro irregolare in salottifici Immigrazione: blitz contro il lavoro irregolare in salottifici Varie denunce da parte della Polizia. Sospese due ditte
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.