Ape Car nei Sassi
Ape Car nei Sassi
Turismo

Licenze per Ape Car turistiche, 17 domande pervenute

Stilata prima graduatoria dal Comune di Matera

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Avviate dall'Amministrazione comunale le attività di espletamento del bando pubblico per titoli per l'assegnazione di otto autorizzazioni all'esercizio di noleggio da rimessa con motocarrozzette per il trasporto "turistico-commerciale". Diciassette le domande giunte agli uffici entro il 1 Aprile, termine ultimo per la presentazione delle richieste.

Alzi la mano chi non ha visto in questi giorni le caratteristiche Ape Car, con a bordo gruppi di turisti, sfrecciare nel centro storico della città dei Sassi. Dopo due anni di sperimentazione, il servizio viene finalmente regolamentato dall'Amministrazione tramite concorso pubblico. Pubblicato lo scorso 3 Marzo, il bando mette in atto le disposizioni approvate dal consiglio comunale il 6 Agosto 2014 e interviene a colmare il gap creatosi in seguito al 31 Marzo, data di scadenza della proroga concessa in modalità sperimentali.

La commissione competente appositamente nominata si è riunita lo scorso 5 Maggio. Ad esaminare le domande pervenute, Giulia Mancino, dirigente del settore Attività Economiche - Trasporti, in qualità di presidente, Luigi Benevento, funzionario responsabile dello stesso settore e Alessandra Zito, dipendente dell'ufficio trasporti. In questa prima fase dei lavori è stata eseguita un'iniziale cernita delle diciassette richieste giunte all'ufficio protocollo del Comune di Matera. Quindici, al momento, gli ammessi alla successiva selezione sulla base della sussistenza dei requisiti generali di partecipazione. In ordine di arrivo delle domande, i nominativi sono: Dimuccio Antonio, Altieri Agostino, Armaiuolo Espedito, Riccardi Cosimo Damiano, Gambetta Giuseppe, Ghilardi Francesco Giovanni, Cantore Pasquale, Schiavone Santina Ines, Abenante Antonio Ermenegildo, Scarola Paolo, Cosola Marco, Damasco Giovanni Battista, Cuscianna Vito Domenico, Santeramo Andrea e Santeramo Paolo Carmine.

Due gli esclusi, Calabretta Stefano e Vivilecchia Donato Mario a causa di mancanze nelle modalità di invio della domanda.

La Commissione dunque si riunirà nuovamente nei prossimi giorni per selezionare l'elenco definitivo degli otto operatori a cui concedere l'autorizzazione all'esercizio fermo restando che si potrà procedere allo scorrimento della graduatoria qualora vi siano autorizzazioni depositate per rinuncia o altro motivo o anche per l'assegnazione di licenze non messe inizialmente a concorso, in caso di rideterminazione del numero delle licenze autorizzabili.
  • Turismo
  • Motocarrozzette
Altri contenuti a tema
Turismo covid free, iniziati i tamponi Turismo covid free, iniziati i tamponi Per gli operatori dei b&b. Monitoraggio iniziato a Matera
A Matera si rivedono i vip A Matera si rivedono i vip Gianni Morandi fa tappa per il suo tour turistico italiano
Turismo, la Basilicata si mette in vetrina Turismo, la Basilicata si mette in vetrina Per quattro giorni un "educational tour" nei luoghi più belli per la vacanza
M5S: rilanciare il turismo attraverso il web M5S: rilanciare il turismo attraverso il web Proposta una campagna di comunicazione per una città “bella e sicura”
A Matera si rivedono i turisti A Matera si rivedono i turisti Nella prima domenica senza restrizioni per gli spostamenti
“Basilicata Sorride”, rilancio del turismo da Matera a Maratea “Basilicata Sorride”, rilancio del turismo da Matera a Maratea L’iniziativa degli albergatori delle due città
Fase 2, le proposte dell’associazione B&B Matera Fase 2, le proposte dell’associazione B&B Matera Confronto tra istituzioni e operatori su linee guida per la ripartenza del settore accoglienza
1 Rilancio del turismo, confronto tra le città d’arte e il Ministero Rilancio del turismo, confronto tra le città d’arte e il Ministero In videoconferenza con il sottosegretario Bonaccorsi
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.