Polizia
Polizia
Cronaca

Manette ai polsi per un 35enne di Matera

L’uomo fermato dagli agenti di Pubblica Sicurezza dopo un furto in un negozio di telefonia

Gli agenti del commissariato di Pubblica Sicurezza hanno tratto in arresto a Matera, un uomo di 35 anni, già noto alle forze dell'ordine.
L'individuo è stato fermato da una pattuglia intenta nel servizio di controllo del territorio.
Il 35enne materano è stato colto in flagranza di reato dopo aver rapinato un cellulare in un negozio di telefonia nel centro storico della città dei Sassi.
L'uomo è stato condotto in carcere con l'accusa di rapina, lesioni personali, detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e ricettazione.
Le indagini, coordinate dal Pubblico Ministero Rosanna De Fraia, sono state condotte dagli agenti della Squadra mobile materana, guidata dal dott. Fulvio Manco.
    © 2001-2018 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.