Strada con scritta Matera2019
Strada con scritta Matera2019
Vita di città

Matera 2019 accoglie il Giro d'Italia a Viggiano

Verri: "Se saremo Capitale della Cultura, proporremo la partenza dalla nostra città"

Apporto e presenza anche al Giro d'Italia che arriverà a Viggiano per Matera2019. Non si ferma la promozione su tutto il territorio lucano della candidatura a Capitale Europea della Cultura per il 2019 da parte del Comitato del direttore Paolo Verri.

Previsto grande entusiasmo, come al solito, per il passaggio della carovana del Giro d'Italia dalla Basilicata, che dalla partenza di Taranto, percorrerà le strade joniche per poi dirigersi verso l'entroterra potentino e, appunto, l'arrivo in salita di Viggiano. Ed è proprio lì che sarà presente. con una propria delegazione all'arrivo della quinta tappa in programma oggi, 14 maggio, a Viggiano intorno alle ore 17, il Comitato Matera2019.

Ricorda bene, Verri, anche l'attività dello scorso anno, quando l'arrivo fu proprio nella città dei Sassi. "Lo scorso anno - ricorda il direttore di Matera 2019, Paolo Verri - abbiamo accolto a Matera il Giro d'Italia con diverse iniziative, come l'allestimento del manto stradale e della segnaletica verticale con il logo di Matera 2019, la promozione della manifestazione attraverso un testimonial d'eccezione come Domenico Pozzovivo e altre numerose iniziative che sono servite a valorizzare la candidatura in relazione ai valori dello sport ben presenti nel dossier che ci ha fatto entrare nella short list ed a sottolineare la necessità di rafforzare la dimensione europea delle iniziative culturali e sportive materane".

E proprio per questo che Verri, assieme al Comitato, si lancia anche quest'anno nel cuore della corsa "rosa" sottolineando la forte relazione fra la cultura e lo sport. Sarà ricca di gadget, infatti, la zona d'arrivo, perchè proprio dal Comitato sono stati consegnati al Comune di Viggiano i gadget di Matera2019, fra cui tantissime bandierine che serviranno ad accogliere in modo ancor più caloroso la carovana del Giro ed a evidenziare che la candidatura di Matera a capitale europea della cultura è una sfida che riguarda tutta la Basilicata.

Infine, il Direttore del Comitato Matera2019 lancia una proposta, anche un pò provocatoria per il mondo dello sport e per la corsa alla maglia rosa: "Se dovessimo diventare Capitale europea della cultura - conclude Verri - faremo di tutto per far partire la prossima edizione del Giro d'Italia proprio da Matera, dalla Basilicata". Un sogno ad occhi aperti, ma è solo sognando che si possono raggiungere traguardi importantissimi.
  • Matera 2019
Altri contenuti a tema
Prevenzione rischio idrogeologico, realizzato progetto “okkio all’acqua” Prevenzione rischio idrogeologico, realizzato progetto “okkio all’acqua” Idrometri nei torrenti sono stati installati dal Gruppo Volontari per l’Ambiente di Matera
Matera 2019 in audizione al Parlamento Europeo Matera 2019 in audizione al Parlamento Europeo La manager sviluppo e relazioni della Fondazione Matera Basilicata 2019, Rossella Tarantino, ricevuta dalla Commissione cultura e istruzione dell’Unione Europea
Lezione di scienza con Chris Ferrie Lezione di scienza con Chris Ferrie Il fisico e matematico canadese ideatore della fortunata serie di libri “Baby scienziati”
Braia: “Necessario proseguire le attività promozionali post Matera 2019” Braia: “Necessario proseguire le attività promozionali post Matera 2019” Il consigliere di Avanti Basilicata sollecita la Regione per iniziative culturali ed eventi
"Matera e la Basilicata crescono, ora guardare oltre il 2019" "Matera e la Basilicata crescono, ora guardare oltre il 2019" La richiesta al Governo del presidente lucano Bardi durante l'anteprima di Expo 2020 a Dubai
"Aliens Welcome": interventi di "Urban Art" alla stazione di Ferrandina "Aliens Welcome": interventi di "Urban Art" alla stazione di Ferrandina Un messaggio di apertura, accoglienza e di inclusione sociale per tutti
Matera 2019, danza inclusiva con attori abili e disabili Matera 2019, danza inclusiva con attori abili e disabili E' l'esito performativo del laboratorio condotto dalla compagnia inglese Stopgap Dance Company
"Matera Pride", la prima parata arcobaleno per la città dei Sassi "Matera Pride", la prima parata arcobaleno per la città dei Sassi Tra gli ospiti il cantante Marco Carta e la trans Elenoire Ferruzzi
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.