Logo UrbanPromo Torino
Logo UrbanPromo Torino
Enti locali

Matera 2019 protagonista all'UrbanPromo di Torino

L'evento di riferimento nazionale sul tema della rigenerazione urbana vedrà impegnata l'assessore Ina Macaione

Promozione della città e della sua candidatura a Capitale europea della Cultura per il 2019 all'UrbanPromo di Torino.

Matera sarà tra le protagoniste della decima edizione della manifestazione in programma a Torino dal 6 all'8 novembre prossimi. Un evento di riferimento per la rigenerazione urbana, un tema molto importante per la promozione e la crescita del territorio, che integra diverse possibilità, attraverso azioni innovative in partenariato pubblico privato, progetti urbani ed infrastrutturali ispirati all'idea dello sviluppo sostenibile, strategie di marketing urbano.

Matera sarà presente all'interno di un panel dedicato alle città candidate a Capitale europea della Cultura e al piano nazionale delle città, rappresentata dall'assessore Ina Macaione.

L'evento fieristico è occasione, ogni anno, per conoscere e fare conoscere progetti ed esperienze di contenuto innovativo, ma anche comprendere le peculiarità dei nuovi approcci alle problematiche urbanistiche, immobiliari e sociali in ambito urbano. Inoltre, si possono creare le premesse per progetti di investimento in partenariato tra pubblico e privato, stabilire relazioni con rappresentanti di Amministrazioni pubbliche, Società private, Università ed Istituti di ricerca, ma anche Studi professionali provenienti da tutta Italia.

In più, Urbanpromo consente un aggiornamento avanzato agli Amministratori, operatori economici, professionisti e ricercatori sulle questioni di maggior rilievo del panorama italiano e internazionale in ambito di marketing urbano.

Ma lo studio ad UrbanPromo non finisce qui. Si affronteranno anche temi fondamentali per uan crescita importante delle città come l'efficienza energetica, la mobilità sostenibile, la valorizzazione dei patrimoni immobiliari, il social housing, il finanziamento privato delle opere pubbliche, la fiscalità immobiliare e le prospettive del mercato immobiliare.

Una nuova occasione di promozione, ma anche di approfondimento di tematiche importanti per il territorio, che sicuramente sarà occasione per la crescita della città.
  • Matera 2019
Altri contenuti a tema
Fondazione Matera 2019, completato consiglio di indirizzo Fondazione Matera 2019, completato consiglio di indirizzo Designati i consiglieri regionali Braia e Quarto
Bennardi nuovo presidente della Fondazione Matera2019 Bennardi nuovo presidente della Fondazione Matera2019 Nominato anche il direttore, è Giuseppe Padula
Matera 2019, chiusura del progetto europeo “Night Light” in Ungheria Matera 2019, chiusura del progetto europeo “Night Light” in Ungheria Conclusa la cooperazione dedicata alla riduzione dell'inquinamento luminoso
Braia: Matera 2019, rifinanziare Fondazione Braia: Matera 2019, rifinanziare Fondazione Per il capogruppo regionale di Italia Viva occorre progetto di rilancio
Prevenzione rischio idrogeologico, realizzato progetto “okkio all’acqua” Prevenzione rischio idrogeologico, realizzato progetto “okkio all’acqua” Idrometri nei torrenti sono stati installati dal Gruppo Volontari per l’Ambiente di Matera
Matera 2019 in audizione al Parlamento Europeo Matera 2019 in audizione al Parlamento Europeo La manager sviluppo e relazioni della Fondazione Matera Basilicata 2019, Rossella Tarantino, ricevuta dalla Commissione cultura e istruzione dell’Unione Europea
Lezione di scienza con Chris Ferrie Lezione di scienza con Chris Ferrie Il fisico e matematico canadese ideatore della fortunata serie di libri “Baby scienziati”
Braia: “Necessario proseguire le attività promozionali post Matera 2019” Braia: “Necessario proseguire le attività promozionali post Matera 2019” Il consigliere di Avanti Basilicata sollecita la Regione per iniziative culturali ed eventi
© 2001-2023 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.