Gianluca e Massimiliano De Serio
Gianluca e Massimiliano De Serio
Eventi e cultura

Matera aderisce alla Giornata del Contemporaneo

Gli artisti De Serio protagonisti a Palazzo Lanfranchi

Anche Matera aderisce alla decima Giornata del Contemporaneo organizzata da AMACI, Associazione dei Musei d'Arte Contemporanea Italiani, per promuovere l'arte contemporanea. Per l'occasione il Museo di Palazzo Lanfranchi ha organizzato una speciale rassegna dei lavori dei fratelli Gianluca e Massimiliano De Serio (artisti torinesi ma di origini lucane che lavorano nel cinema) e un workshop dedicato al Museo casa comune della cultura, tenuto da Massimiliano De Serio.

L'appuntamento per gli amanti dell'arte è per sabato 11 Ottobre. Il programma prevede, oltre all'apertura gratuita e con orario prolungato dalle ore 9 alle ore 24 del museo di Palazzo Lanfranchi, un ricco programma di eventi impedibili. Si comincia con la proiezione de "La ricotta", (episodio del film "Ro.Go.Pa.G." della durata di 38 minuti), alle ore 9.30 e 10.30 seguita da una visita guidata alla grande mostra "Pasolini a Matera" tenuta dalla Soprintendente e curatrice Marta Ragozzino.

A seguire, alle ore 12, sarà proiettato il lavoro "Un ritorno" dei fratelli De Serio della durata di 25 minuti. Il cortometraggio è stato prodotto nell'ambito del progetto Museo chiama artista, promosso dal Mibact insieme ad Amaci per sostenere attivamente il sistema del contemporaneo in Italia. Alle ore 15 si terrà il workshop con Massimiliano De Serio e Lisa Parola del collettivo "a.parola" per poi proseguire alle ore 18.30 con la presentazione del lavoro degli artisti e la proiezione delle opere. L'evento centrale della rassegna sarà la proiezione del film "Le Sette Opere di Misericordia", realizzato dai due artisti torinesi/lucani, il cui titolo si ispira ad un importante dipinto di Michelangelo Merisi da Caravaggio realizzato a Napoli tra la fine del 1606 e l'inizio del 1607. Infine, alle ore 21 è in programma la proiezione di materiali inediti tratti dal film "I ricordi del fiume" dei fratelli De Serio ancora in corso di realizzazione, e, alle 22.30, la replica di "Un ritorno".

"Da questo incontro-laboratorio - è scritto in una nota - scaturirà un progetto di coproduzione artistica promosso dalla Soprintendenza che vedrà i fratelli De Serio progettare e coordinare, insieme all'Associazione Piccolo Cinema e a Lisa Parola, un lavoro collettivo di narrazione cinematografica sul Museo e le sue molteplici storie piccole e grandi, anche in connessione con il nuovo sistema di comunicazione di Palazzo Lanfranchi progettato da Mauro Bubbico".

Il progetto che prenderà il via sabato in occasione della Giornata del contemporaneo proprio nel mezzo di una settimana importantissima per la nostra città, in attesa della decisione per la Capitale europea della Cultura, coinvolgerà oltre ai due artisti torinesi/lucani e l'Associazione Piccolo cinema anche a.titolo, collettivo curatoriale dedito alla proposta e alla produzione di nuove pratiche relazionali tra arte-museo-territorio ed sarà curato insieme da Marta Ragozzino e Lisa Parola di a.titolo.
  • Palazzo Lanfranchi
  • Giornata del contemporaneo
  • Gianluca e Massimiliano De Serio
Altri contenuti a tema
Basilicata, riaperti i musei e i parchi archeologici Basilicata, riaperti i musei e i parchi archeologici Museo nazionale di Matera torna fruibile
Museo Nazionale, nominato il consiglio di amministrazione Museo Nazionale, nominato il consiglio di amministrazione Scelto da Franceschini l'ex assessore D'Andrea
Anche a Matera le giornate del Fai d’Autunno Anche a Matera le giornate del Fai d’Autunno Il museo di Palazzo Lanfranchi aperto dai volontari del Fondo Ambiente Italiano
A Matera riapre il Palazzo Lanfranchi A Matera riapre il Palazzo Lanfranchi In Basilicata tre i luoghi della cultura aperti
Il Museo nazionale di Matera è diventato realtà Il Museo nazionale di Matera è diventato realtà Ecco le novità per i siti culturali dopo la riorganizzazione ministeriale
Riorganizzazione del Ministero, istituito Museo autonomo di Matera Riorganizzazione del Ministero, istituito Museo autonomo di Matera De Ruggieri ringrazia Franceschini: "Anno eroico per capitale europea della cultura"
Piccoli "ciceroni" della scuola Torraca protagonisti al Palazzo Lanfranchi Piccoli "ciceroni" della scuola Torraca protagonisti al Palazzo Lanfranchi Per le Giornate d'autunno del Fai
Museo di Palazzo Lanfranchi chiuso fino al 20 settembre Museo di Palazzo Lanfranchi chiuso fino al 20 settembre A partire da oggi. Per lo smontaggio della mostra "Rinascimento visto da Sud"
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.