Nuovi treni Fal
Nuovi treni Fal
Enti locali

"Matera2019: ancora ritardi per i nuovi servizi ferroviari"

Interrogazione alla Regione del consigliere Perrino (5 Stelle)

"Il 2019 di Matera Capitale Europea della Cultura è oramai nella sua seconda metà e, nonostante il boom di presenze, i nodi infrastrutturali sono ancora da sciogliere". Lo sostiene il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Gianni Perrino.

Il comunicato prosegue così:

"Nei mesi scorsi non sono mancate le polemiche a seguito delle visite del Ministro per il Sud, Barbara Lezzi, la quale non si è mai risparmiata nel criticare le lentezze dei vari attori istituzionali coinvolti nei processi decisionali. Per fortuna - aggiunge Perrino - si è riusciti ad evitare imbarazzanti scivoloni e mettere qualche pezza a colore, come nel caso delle navette - per collegare Matera a Ferrandina e all'aeroporto di Bari - attivate solo nel mese di maggio.

Tra i progetti per migliorare l'offerta dei trasporti verso Matera vi erano quelle relative alle corse nei giorni festivi e al potenziamento di alcuni servizi di trasporto pubblico locale di passeggeri su ferro in ambito urbano tra Serra Rifusa e Matera Sud.

Qualcosa sembra essersi inceppato, complice anche il cambio della maggioranza di governo alla regione. Solo il 7 giugno scorso, con D.G.R. n. 349 la Giunta regionale della Basilicata ha approvato lo schema di accordo di programma per l'implementazione dei servizi su ferro in ambito urbano tra Matera Serra Rifusa e Matera Sud e contestualmente autorizzato il dirigente del dipartimento trasporti alla sottoscrizione con il Comune di Matera dell'accordo di Programma. Inoltre nella stessa D.G.R. è prevista la notifica alla Società Ferrovie Appula Lucane (FAL) al fine di permettere l'attivazione dei servizi aggiuntivi in ambito urbano ed implementare lo scambio intermodale gomma-ferro.

Il parcheggio di Serra Rifusa, infatti, è ormai pronto da mesi ma, complice la mancata attivazione dei servizi integrativi di trasporto, risulta ampiamente sottoutilizzato. L'entrata in funzione di tale infrastruttura consentirebbe senz'altro di ridurre notevolmente il traffico, specie di mezzi pesanti, nel centro cittadino.

Nei giorni scorsi, per conoscere lo status di questo processo autorizzativo, abbiamo presentato un'interrogazione. Nonostante i gravissimi ritardi, crediamo sia comunque importante accelerare il processo di implementazione della rete di trasporto di Matera", conclude.
  • Gianni Perrino
  • FAL
Altri contenuti a tema
FAL: inaugurata la stazione Matera Centrale FAL: inaugurata la stazione Matera Centrale Presenti le massime autorità, il progettista Boeri e i vertici delle Ferrovie Appulo Lucane
Matera centrale, taglio del nastro della nuova stazione FAL Matera centrale, taglio del nastro della nuova stazione FAL Completati i lavori. L'infrastruttura era parzialmente aperta dal 19 gennaio
"Trasporto metropolitano si farà, nessun problema tra FAL e Comune" "Trasporto metropolitano si farà, nessun problema tra FAL e Comune" Conferenza stampa per fare il punto della situazione sul servizio ferroviario
L’assessore regionale Merra in visita alla stazione FAL di Matera centrale L’assessore regionale Merra in visita alla stazione FAL di Matera centrale Inaugurazione fissata al 13 novembre. Ci sarà ministro per le infrastrutture De Micheli
Fal: venerdì 25 indetto uno sciopero di 8 ore Fal: venerdì 25 indetto uno sciopero di 8 ore Possibili disagi su treni e bus. Assicurati servizi nelle fasce orarie di garanzia
Perrino (M5S): “Università: quando la consegna dello studentato?” Perrino (M5S): “Università: quando la consegna dello studentato?” Il consigliere regionale chiede lumi alla nuova giunta regionale sullo stato dei lavori
Leggieri (M5S): “FAL, si apra una seria riflessione sul futuro dell’azienda” Leggieri (M5S): “FAL, si apra una seria riflessione sul futuro dell’azienda” Il consigliere regionale chiede più attenzione per la Basilicata
De Ruggieri risponde al M5s: “Con me crescita sociale ed economica” De Ruggieri risponde al M5s: “Con me crescita sociale ed economica” Il sindaco ribatte a Perrino e Materdomini
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.