Matera2019 e Festa della Bruna
Matera2019 e Festa della Bruna
Associazioni

Matera2019 e Festa della Bruna insieme

Firmato il protocollo d'intesa per collaborare

Lavoreranno in simbiosi il Comitato Matera 2019 e l'Associazione Maria Santissima della Bruna, per dare sempre più lustro a livello nazionale alla festa e per portare sempre più a contatto con il territorio il progetto che candida la città a Capitale europea della Cultura.

Il protocollo d'intesa firmato dai due presidenti, il sindaco Salvatore Adduce e il nuovo eletto Domenico Andrisani ha diverse sfaccettature e aspetti condivisi, come: i valori che il Comitato promuove, tra cui l'apertura e la coproduzione europea, la partecipazione dal basso estesa all'intero territorio regionale, la sostenibilità economica e sociale, ma anche recuperare, incrementare e tramandare il patrimonio storico, religioso, culturale e sociale con particolare riferimento alla celebrazione della "Festa" in onore di Maria Santissima della Bruna.

La definizione dei compiti, tramite il protocollo d'intesa firmato da Adduce e Andrisani avrà punti di partenza ben saldi, come l'utilizzo del Logo "Matera 2019" sui propri canali di comunicazione con la dicitura "Io sostengo Matera 2019", la promozione della visibilità del marchio "Matera 2019" nelle iniziative organizzate dall'Associazione, il supporto alla diffusione delle informazioni sulla candidatura di Matera a Capitale europea della Cultura, la promozione della visibilità del sito internet istituzionale del Comitato e dei social network dello stesso attraverso i propri canali.

Altre attività di promozione e valorizzazione concordate preventivamente con il Comitato promotore, volte ad orientare le attività realizzate dall'Associazione anche in funzione dei valori, narrative e filiere (legacy) promosse nel dossier di candidatura di Matera a Capitale Europea della Cultura per il 2019. Il Comitato Matera 2019 contribuirà a valorizzare le iniziative dell' Associazione Maria Santissima della Bruna nel campo delle manifestazioni religiose e delle attività educative, sociali, culturali, turistiche, artistiche, artigianali e di formazione professionale.

Infine, il Comitato Matera 2019 e l'Associazione Maria Santissima della Bruna si impegnano, reciprocamente, a ricercare opportunità per la presentazione di progetti ed iniziative comuni finalizzate alla candidatura di Matera a Capitale europea della Cultura per il 2019.

Sicuramente una marcia in più per il Comitato nel coinvolgimento delle diverse anime della città nella corsa al titolo di Capitale della Cultura, ed uno stimolo di visibilità europea per l'Associazione, che in questi anni ha esteso moltissimo la filiera del marketing legato alla Festa del 2 luglio a Matera, iniziando ad entrare anche nella programmazione televisiva nazionale e riscuotendo sempre maggiore successo mediatico.
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.