Elezioni
Elezioni
Politica

Elezioni comunali, Matera2029 riscalda i motori

Braia: “Riportare le periferie al centro della politica”

Parola d'ordine: riportare le "periferie al centro" e "il centro nelle periferie". Questo il fulcro del progetto politico "Matera 2029" che il consigliere regionale di Italia Viva, Luca Braia, ha voluto illustrare alla città.

Un movimento civico che sta scaldando i motori in vista della prossima competizione elettorale di settembre, con l'intenzione di svolgere un ruolo da protagonista nella gestione della cosa pubblica per i prossimi anni. Almeno per i prossimi 10 anni, così come lo stesso nome impone.
"L'obiettivo è mettere in pista una grande operazione di rinnovamento cittadino"– spiega Luca Braia, artefice del movimento materano. Il tutto da realizzarsi con un soggetto politico nuovo, che guarda oltre ogni divisione e polemica, verso un futuro ambizioso. Un rinnovamento che non può non partire dalla società civile, ricostruendo prima di tutto "il senso di comunità e di collettività", con una condivisione delle scelte da mettere in campo per la città.

Per questo Braia lancia un appello rivolto a esponenti del mondo delle professioni, dell'associazionismo, a persone provenienti da comunità cattoliche e laiche: "a loro rivolgo un appello sincero e leale per scendere in campo da protagonisti, per ridare slancio all'agire politico e rinnovare la classe dirigente"- ha detto il consigliere regionale di "Italia Viva", ricordando che il movimento "Matera 2029" è un progetto politico che va oltre il partito renziano, per riformare la politica e i politici, per una città sostenibile e resiliente che riparta dal senso di comunità, e che sia capace di fare sintesi di tutte le sue peculiarità nei settori trainanti l'economia locale come la cultura e il turismo, il commercio, l'artigianato e l'agricoltura.

Di qui l'appello di Braia e di Matera 2029 "a unire le forze civiche libere e vive che si sono fatte avanti in questi mesi e che condividono l'idea di interrompere una potenziale, pericolosa gestione del potere fine a se stessa, per sostituirla con la voglia e la passione di governare una comunità con competenza, trasparenza e massimo coinvolgimento a tutti i livelli puntando sulla rigenerazione e non sulla speculazione, sull'innovazione e non sulla presunzione".
  • Elezioni
Altri contenuti a tema
L’Unione Sud pronta per le comunali L’Unione Sud pronta per le comunali La formazione politica si presenta alla città di Matera
Elezioni: sarà della Lega il candidato del centrodestra Elezioni: sarà della Lega il candidato del centrodestra Decisione dei leader Salvini, Meloni e Berlusconi
Elezioni comunali rinviate in autunno, data da definire Elezioni comunali rinviate in autunno, data da definire Decisione del Consiglio dei ministri
Matera città digitale: la proposta di “Matera Futura” Matera città digitale: la proposta di “Matera Futura” La formazione politica espone le proprie idee per un’amministrazione efficiente
Matera Futura si presenta alla città Matera Futura si presenta alla città Un nuovo soggetto politico pronto per prossime amministrative
Quarto: “Bisogna avviare un confronto sulle prossime elezioni” Quarto: “Bisogna avviare un confronto sulle prossime elezioni” Il consigliere regionale punta l'attenzione sui programmi
Amministrative 2020, si scaldano i motori Amministrative 2020, si scaldano i motori Presentato il nuovo soggetto politico “Matera 2029”
La “Coalizione Civica per Matera” si presenta alla città La “Coalizione Civica per Matera” si presenta alla città La lista scalda i motori in vista delle amministrative
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.