Maturità 2014
Maturità 2014
Scuola e Lavoro

#Maturità2014, tra Mondiali e Social Network

Il Presidente Pittella su Twitter: "In bocca al lupo, ragazzi lucani"

"Noi non studiamo, ci sono i mondiali! #Maturità2014" questa l'ironica presa di posizione degli studenti materani del Liceo Classico "E. Duni" di Matera in vista degli esami di maturità cominciati questa mattina, 18 Giugno, con la prova d'italiano.
Una maturità nel segno dei Mondiali di calcio in Brasile e della mania da Social Network. Studenti combattuti tra l'ultimo ripasso di letteratura italiana e la prima partita dell'Italia contro l'Inghilterra, si ritrovano a condividere momenti di ansia e stress pre-esami su Facebook e Twitter, rigorosamente accompagnati dall'hashtag #Maturità2014. Una moda, quella dell'hashtag, che spopola in rete e consiste nel contrassegnare contenuti online tramite parole-chiave che li accomuni.

Una mania che ha coinvolto anche il Presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella, il quale, questa mattina, ha voluto inviare un messaggio a tutti i maturandi lucani tramite il social network Twitter e, appunto, l'hashtag #Maturità2014.

"Questa - ha scritto Pittella - è per tutti voi una prova importante. Una delle prime, vere sfide che la vita vi porrà dinanzi. Sono sicuro che con la tenacia e l'impegno che è proprio delle nostre genti riuscirete a superare ogni difficoltà, impegnandovi per la vostra crescita prima e per lo sviluppo della nostra amata regione poi. La Basilicata è stata sempre luogo di sfide difficili e di sofferenza, ma i nostri nonni e i nostri padri ci hanno insegnato che con la modestia, la perseveranza ogni difficoltà può essere superata. Il vostro impegno, nella prova di oggi e in quelle di domani, insieme alla passione e all'abnegazione dei tanti insegnanti impegnati, insieme al vostro fianco in questo cammino, farà di voi, ne sono certo, professionisti seri ed affidabili su cui poter contare".

La prima prova ha dunque avuto inizio quando il ministro Giannini ha comunicato in diretta tv la password per decriptare le tracce.
In Basilicata sono 5.646 (244 dei quali esterni) i candidati alla maturità, 3.489 nel Potentino e 2.157 nel Materano. In totale, sono al lavoro 152 commissioni e sono stati nominati 151 presidenti e 529 commissari.

Tra i temi assegnati, quello letterario è stato sui versi del poeta siciliano Quasimodo. La traccia di storia era incentrata sul confronto tra l'Europa di oggi e quella di ieri: «Europa 1914-2014». Il tema del dono nell'arte, la violenza e la non violenza, le nuove responsabilità sotto il profilo socio-economico, la tecnologia pervasiva, questi gli argomenti delle quattro tracce per il così detto tema-saggio, o articolo di giornale.

Domani sarà la volta della seconda prova. Greco al liceo classico, matematica al liceo scientifico, lingua straniera al liceo linguistico, pedagogia al liceo pedagogico, economia aziendale ai ragionieri.
Lunedì 23 Giugno toccherà alla terza prova, il cosiddetto "quizzone", e, dopo una settimana, si concluderà con gli orali.
Maturità 2014Pittella su Maturità 2014
  • Marcello Pittella
  • Maturità
  • Liceo classico
Altri contenuti a tema
Maturità: oltre 2000 studenti in provincia di Matera Maturità: oltre 2000 studenti in provincia di Matera I dati dell'Ufficio scolastico regionale
“Per un pugno di libri”, gli studenti vincitori ospitati al Comune “Per un pugno di libri”, gli studenti vincitori ospitati al Comune I ragazzi del “Duni” ricevuti dal sindaco dopo la puntata di Rai3
Revocato divieto, ex presidente Pittella è di nuovo in gioco Revocato divieto, ex presidente Pittella è di nuovo in gioco Ora è del tutto libero. Possibile una sua candidatura alle elezioni regionali
Regione Basilicata, Marcello Pittella esce di scena con le dimissioni Regione Basilicata, Marcello Pittella esce di scena con le dimissioni In una lettera scrive: "Esaurito mandato ricevuto dagli elettori"
Il Liceo "Duni" torna in città, finita la "migrazione" Il Liceo "Duni" torna in città, finita la "migrazione" Oggi primo giorno nella sede regionale in via Annibale di Francia
Il liceo "Duni" avrà una sede in città Il liceo "Duni" avrà una sede in città Finirà l'odissea? La Regione mette a disposizione l'immobile
Marcello Pittella rompe il silenzio e scrive ai lucani Marcello Pittella rompe il silenzio e scrive ai lucani Le sue parole: "La Basilicata non è in ostaggio". Come presidente della Regione è sospeso dalle funzioni
Liceo "Duni", l'odissea del trasferimento non è finita Liceo "Duni", l'odissea del trasferimento non è finita La Provincia non ha sedi alternative. Tempi molto incerti per un immobile della Regione
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.