mensa dei poveri
mensa dei poveri
Enti locali

Mensa scolastica: ecco le novità

Si punta sui pasti biologici e stoviglie biodegradabili

Martedì 8 maggio si è svolto presso il Comune di Matera l'incontro dell'Osservatorio Mensa Scolastica. L'amministrazione comunale, per il tramite dell'Assessore Liantonio e dell'Ufficio Scuole, ha illustrato le importanti novità introdotte, in collaborazione con la Ladisa srl, rispetto al servizio di mensa scolastica nell'A.S. 2017/2018 tra cui il potenziamento del sito web della mensa scolastica con l'inserimento di tutti i menù giornalieri, tematici e relativi alle diete speciali; inserimento sul portale di due link ai servizi: "Questionario di gradimento" e "Contatta l'esperto" riservati ai genitori degli studenti iscritti al servizio; prossima attivazione (già in fase di prova) del servizio Pago PA per il pagamento dei pasti; attenzione massima alla sostenibilità ambientale, con l'uso di stoviglie biodegradabili e compostabili (piatti, bicchieri e ciotole) e raccolta differenziata a mensa; massima cura per la qualità dei cibi anche con il potenziamento del biologico. La mensa scolastica della città di Matera utilizza, infatti, numerosi alimenti biologici (frutta e verdura, uova, latticini, formaggi, pasta e pane);
Potenziamento del sistema di comunicazione per le famiglie e le scuole tramite email ed sms informativi rispetto alle novità di volta in volta introdotte; introduzione di menù tematici dedicati al valore culturale del cibo nell'ambito del percorso di educazione alimentare nelle scuole.

La Ladisa, rappresentata dal Dott. Mastropasqua, ha esposto le novità previste per la sostenibilità ambientale della mensa e i percorsi formativi per genitori e insegnanti.
Tutte le scuole, coinvolte nel servizio di mensa scolastica e dotate di uno spazio esterno, dal prossimo anno scolastico riceveranno compostiere didattiche per formare gli studenti rispetto al tema del compostaggio come processo biologico che sensibilizza le nuove generazioni alla responsabilità sociale e alla cura del territorio.

Con l'occasione si è annunciato l'evento informativo e formativo che si terrà a Matera il prossimo 28 maggio per fare il punto sui risultati del primo anno di nuova gestione della mensa e sensibilizzare i partecipanti sul tema della nutrizione sana e del biologico.
    © 2001-2018 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.