Diocesi Matera-Irsina
Diocesi Matera-Irsina
Vita di città

Mons. Biagio Colaianni è il nuovo vicario generale dell'Arcidiocesi

Nominato dall’Arcivescovo Antonio Giuseppe Caiazzo insieme ai nuovi componenti degli Uffici della Curia

È mons. Biagio Colaianni il nuovo Vicario Generale dell'Arcidiocesi di Matera-Irsina, nominato dall'Arcivescovo Antonio Giuseppe Caiazzo insieme ai nuovi componenti degli Uffici della Curia.

Il nuovo vicario prende il posto di mons. Pierdomenico Di Candia che, dopo molti anni spesi come collaboratore dell'attuale Vescovo e del suo predecessore mons. Salvatore Ligorio, attuale metropolita di Basilicata, ha scelto di dedicare tutto il suo impegno pastorale alla cura della Parrocchia di Santa Maria della Croce in Ferrandina.

Nel saluto che ha preceduto il solenne giuramento di fedeltà alla Chiesa e di servizio alla Chiesa locale, mons. Colaianni ha dichiarato di voler proseguire il cammino di rinnovamento auspicato dai vescovi italiani con lo stesso spirito di collegialità che anima il Sinodo diocesano in corso di svolgimento e che vede laici e religiosi impegnati nella ricerca di nuove forme di annuncio del Vangelo.
  • Arcidiocesi Matera-Irsina
  • Vescovo Antonio Giuseppe Caiazzo
Altri contenuti a tema
Chiese di Matera, fanno ingresso nuovi parroci Chiese di Matera, fanno ingresso nuovi parroci Ieri al santuario di Picciano
Festa della Bruna mai stata così, senza bagni di folla Festa della Bruna mai stata così, senza bagni di folla Quest'anno solo celebrazioni religiose, senza i riti popolari
Festa della Bruna si farà in modo diverso Festa della Bruna si farà in modo diverso Sacra immagine sarà portata nelle case e nelle chiese
Presentazione della "Diocesi di Matera immersiva" Presentazione della "Diocesi di Matera immersiva" Un progetto per visitare virtualmente i più suggestivi luoghi della città
Riapertura delle chiese per celebrazioni, stabilite le regole Riapertura delle chiese per celebrazioni, stabilite le regole Accesso condizionato al rispetto delle norme e delle avvertenze
1 Emergenza sociale a Matera, forte aumento di richieste aiuto a Caritas Emergenza sociale a Matera, forte aumento di richieste aiuto a Caritas Notevole aumento di famiglie in difficoltà
L’Arcidiocesi offre ricovero ai pazienti covid-19 non gravi L’Arcidiocesi offre ricovero ai pazienti covid-19 non gravi Raccolto l’appello del sindaco. Disponibilità per ospitare i malati alla Casa Sant’Anna
Settimana santa, i riti senza la presenza dei fedeli Settimana santa, i riti senza la presenza dei fedeli Sospese le feste patronali. Pure la "Bruna" risentirà delle restrizioni
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.