Week-end
Territorio

Musica, arte e molto altro in programma a Matera per il weekend

Ecco anche qualche suggerimento dalle città vicine

E' l'arte a dominare il territorio murgiano in questo primo fine settimana di giugno!

A Matera al Circolo "La Scaletta" è ancora in corso fino al prossimo 15 giugno la mostra di pittura "L'altra vista. L'astrattismo onirico di Federica Finotti", a cura di Edoardo Delle Donne. Orari per le visite: dal lunedì al venerdì dalle ore 17.00 alle ore 20.00.

Sabato 2 giugno 2018 alle ore 11.00 presso il Cimitero di via IV Novembre sarà celebrata una Santa Messa in suffragio di tutti i nostri cari defunti. La Cappella dell'Arciconfraternita di San Francesco di Paola, che riapre sotto una nuova luce dopo un lungo periodo di lavori straordinari interni ed esterni alla cappella stessa.
Alle ore 18.30 di domani, nella Basilica Cattedrale, nell'ambito della Festa della Bruna tutto l'anno, sarà recitato il Santo Rosario, cui seguirà la celebrazione della Santa Messa. Al termine il Comitato Esecutivo, gli "Angeli del Carro", i "Pastori dell'Anima" e lo staff dell'Auriga presteranno giuramento all'altare della Madonna della Bruna.

Nel pomeriggio, alle ore 17.00, nell'Ex Ospedale San Rocco sarà inaugurata la mostra fotografica "La Festa della Bruna e il Misticismo Copto" di Cristina Garzone, mentre alle ore 20.45 è prevista la proiezione dell'audiovisivo "Il cammino della Speranza: religioni nel mondo".

Alle ore 19.30 a Palazzo Viceconte, si terrà la presentazione del lungometraggio dedicato a Matera di Gianni Maragno, per il consueto appuntamento con la musica della serie Lucania Musicale, rassegna al terzo anno di vita, frutto della collaborazione tra il Maestro Pietro Andrisani e Palazzo Viceconte Cultura.

Domenica 3 giugno infine, alle ore 20.30, nell'atrio dell'Ex Ospedale San Rocco, è in programma il concerto musicale "Note di Notte" con Mazara Quintet e le voci di Piero Dotti e Daniela Sornatale.

Questa sera, venerdì 1° giugno, presso il Museo Civico di Gravina in Puglia alle ore 19.00 si terrà il vernissage della personale di pittura "Gli Amanti" di Davide Mangione. La mostra si compone di una serie di opere realizzate durante la produzione artistica sviluppata negli anni da parte dell'artista, in cui si cerca ripetutamente di voler fare interagire le distanze e gli amori perduti attraverso un linguaggio fiabesco che si sviluppa tra scenari onirici. L'esposizione rimarrà aperta fino al 17 giugno, dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 16.00 alle ore 20.00.

Presso la sede della ProLoco di Altamura, invece, Vincenzo Capurso propone "Il secondo": alle ore 18.30 di oggi, le opere dell'artista saranno esposte fino al 3 giugno 2018. Opere caratteristiche per il loro stile grafico, la distorsione delle forme e il disprezzo per i canoni convenzionali di bellezza, che cedono un'estetica ruvida e conflittuale fatta di linee nette, con la ricerca di figure slanciate ritratte in pose erotiche, esibizioniste e inquietanti. I soggetti talvolta scheletrici e malaticci sono immaginati nella grande opera di Dante e vengono collocati nel secondo cerchio, dove sono puniti i lussuriosi.


La Redazione di MateraLife vi augura un buon weekend!
Segnalateci i vostri eventi all'indirizzo info@materalife.it
    © 2001-2018 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.