Aula studio - Casa Cava
Aula studio - Casa Cava
Scuola e Lavoro

Nasce l'aula studio "Casa Cava"

Uno spazio di socializzazione e condivisione culturale per gli studenti materani

Nasce l'aula studio "Casa Cava". Anche gli studenti materani avranno finalmente uno spazio in cui riunirsi per studiare e socializzare. Uno spazio di aggregazione che non può mancare in ogni città universitaria che si rispetti. E se l'Università di Basilicata deve ancora crescere molto, sicuramente questo rappresenta un primo piccolo passo alla creazione di una comunità di studenti che donino vitalità alla città dei Sassi.

L'iniziativa è stata promossa e fortemente voluta da "Profumo di Svolta", associazione di studenti materani, ma si è concretizzata grazie ad un lavoro di rete e collaborazione con Riccardo D'Ercole e la Consulta Provinciale degli studenti, l'associazione di volontariato Joven, nelle persone di Imma D'Angelo, Luciano Antezza, Luca Giuffrida, con il progetto Moodzone e il Consorzio che gestisce Casa Cava, diretto da Gigi Esposito.

"Favorire le esperienze di condivisione. Trovare una dimensione sociale per gli studenti perché essi possano vivere meglio la città e sentirla propria, offrire ai più giovani degli spazi dove coltivare i propri interessi attraverso anche una cultura sociale e conviviale – questo l'intento dichiarato dall'associazione Profumo di Svolta sul blog www.profumodisvolta.it – Casa Cava è uno dei luoghi più suggestivi della città di Matera e ha una vocazione naturale per diventare un centro culturale".

L'aula studio al momento può ospitare circa 25 persone, ma tende ad espandersi sempre più, e sarà aperta a tutti ogni venerdì dalle ore 15:00 alle ore 20:00, proprio negli orari in cui la Biblioteca Provinciale di Matera resta chiusa. Presto sarà comunicato il calendario di apertura per i giorni delle prossime settimane. Per aggiornamenti è possibile consultare l'apposita pagina Facebook "Aula studio – Casa Cava".

L'associazione Profumo di Svolta, composta da giovani studenti che hanno voglia di cambiamento e di impegnarsi in prima persona per la crescita di Matera, si è già distinta in passato per importanti iniziative quali "Graffiamoli via", per la cancellazione di scritte e segni di vernice dai muri degli affacci più caratteristici dei Sassi, e il festival "L'ora degli studenti", per l'orientamento universitario, nella location degli ipogei di Piazza San Francesco.

Per ulteriori approfondimenti: http://www.profumodisvolta.it/aula-studio-casa-cava/
6 fotoAula studio - Casa Cava
Aula studio - Casa CavaAula studio - Casa CavaAula studio - Casa CavaAula studio - Casa CavaAula studio - Casa CavaAula studio - Casa Cava
    © 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.