Next La Repubblica delle Idee
Next La Repubblica delle Idee
Vita di città

Next fa tappa a Matera. Innovatori cercasi

L'11 aprile la tappa tra i Sassi per "La Repubblica delle Idee" a cura della testata giornalistica nazionale, ecco come partecipare

Matera, una città in fermento...culturale e non solo. L'11 aprile, di venerdì, arriva nella città dei Sassi la seconda tappa dell'iniziativa " NEXT - La Repubblica delle Idee", il social tour dell'importante testata nazionale "La Repubblica", che raccoglie idee e innovazioni dal territorio per raccontarle ai propri lettori.

Dopo la prima tappa di Milano, ecco l'immediato spostamento a sud e la scelta di Matera non è casuale. "Dopo il debutto di Milano, infatti, la prossima fermata di Next sarà a Matera - scrive il giornalista Riccardo Luna nel suo post che invita i lucani a partecipare - Perché è bellissima, lo sanno tutti. Perché la Basilicata sta esprimendo tante storie di innovazione (al punto che la startupper Miriam Surro, fondatrice di MIDO, la chiama orgogliosamente "la nostra Basilicon Valley"); e soprattutto perché è una delle sei città finaliste per il titolo di capitale europea della cultura 2019".

Ci sono tutti gli ingredienti per realizzare una raccolta di importanti start up, racconti di innovazione tecnologica e sociale. "Se siete lucani, in qualunque angolo del mondo siate adesso, e se pensate di avere una grande storia di innovazione da raccontare - richiama l'attenzione il giornalista de La Repubblica - contattatemi sui social o scrivetemi qui nei commenti o una mail a riccardoluna@ymail.com. L'occasione mi serve a chiarire che non cerchiamo solo startupper o maker, e non solo giovanissimi, ma anche ricercatori, scienziati, inventori, innovatori sociali, artisti e sognatori. Insomma, tutti coloro che pensano che il futuro dobbiamo costruircelo noi, senza aspettare niente e nessuno".

Una grandissima occasione per presentare la Basilicata al mondo della rete in forma nuova, diversa e più stimolante, per un percorso che non ha a che fare solamente con la cultura in senso artistico, ma con il termine Cultura con la C maiuscola, in senso lato, cioè molto più ampio e esteso del termine. Un modo per raccontare idee nuove e originali, quelle di cui la Basilicata è piena, ma che spesso trovano barriere nella propria espressione al mondo.

Un'iniziativa raccolta anche dal Comitato che promuove la candidatura di Matera a Capitale europea della Cultura per il 2019 e che vedrà la partecipazione del Direttore, Paolo Verri, in prima linea, assieme al nuovo Direttore artistico Joseph Grima ed ai tanti lucani che vorranno prendervi parte.

Il programma dei lavori di "Next - La Repubblica delle Idee" sarà seguito sui social con l'hashtag #rnext14 e sul sito http://www.repubblica.it/next/

Già ricco il parterre degli ospiti: Alberto Cottica, Francesco Cucari, Ilaria D'Auria, Francesco D'Onofrio, Terryana D'Onofrio, Antonio La Cava, Carmen Lasorella, Giuseppe Mastrodomenico, Roberta Milano, Andrea Paoletti, Piero Paolicelli, Mariella Stella, Miriam Surro, Federico Valicenti.
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.