Open Matera, il nuovo concorso pubblico informatico
Open Matera, il nuovo concorso pubblico informatico
Vita di città

Open Matera, il nuovo concorso pubblico informatico

Il miglior progetto renderà visibili gli Open data del Comune

Al via Open-Matera dal 22 ottobre 2014, concorso indetto dal Comune di Matera e dal Comitato Matera2019 e finalizzato alla promozione di strumenti innovativi informatici per portare alla luce dati pubblici diffusi dal Comune di Matera e denominati Open data. Il concorso è rivolto a tutti i cittadini, microimprese, scuola e università.

Il termine ultimo per inviare i progetti informatici è il 21 novembre. La valutazione insindacabile delle iniziative è affidata ad una giuria di esperti nel settore e composta da Pino Oliva, grafico, Vincenzo Altieri, informatico, e Francesco Piero Paolicelli, Open data manager.

Saranno premiate le proposte di applicazioni che consentiranno al dataset del Comune di Matera di proporre le migliori soluzioni per il territorio, la cultura, il turismo, l'ambiente, i trasporti urbani, l'urbanistica, il commercio. Gli altri parametri da valutare sono: la pertinenza rispetto ai temi proposti, l'usabilità concreta dell'applicazione nella vita della città, l'originalità della soluzione proposta, la validità tecnologica della soluzione proposta, la semplicità della soluzione per l'uso comune.

Francesco Piero Paolicelli, Open Data manager, ha illustrato il concorso: "Il concorso intende ricercare e premiare le più interessanti proposte di utilizzo dei dataset OpenData del Comune di Matera in una delle seguenti modalità: Contribuisci : arricchimento dei dataset originari con dati o metadati a valore aggiunto. Anche la correzione dei dataset fornisce uno scenario legittimo per il contest; Visualizza: valorizzazione dei dataset mediante la visualizzazione grafica statica o dinamica per favorire la comprensione dell'open data da parte dei cittadini. Sono permessi anche mini-video della durata max di 5 minuti; Applicati: utilizzo dei dataset per sviluppare applicazioni (mobile, webapp ect) per la città di Matera,con particolare riguardo ai temi territorio, cultura e turismo, trasporti urbani, ambiente e urbanistica".

Per il sindaco di Matera, Salvatore Adduce, l'obiettivo è quello di "di attribuire un riconoscimento a persone, scuole, Università e piccole aziende che intendano sviluppare soluzioni innovative basate sugli Opendata del Comune di Matera. In particolare, sono due i traguardi che intendiamo raggiungere: Stimolare lo sviluppo di applicazioni che facilitino l'accesso al patrimonio informativo pubblico del Comune di Matera accrescendone la trasparenza e aumentando al contempo il numero e il livello dei servizi digitali ai cittadini; Incentivare la creazione di nuove opportunità economiche nel campo dell'innovazione tecnologica".

Le proposte dei vincitori saranno presentate in occasione dell'evento di premiazione "Go On Basilicata" di fine Novembre 2014. I premi sono così suddivisi: : Primo Premio, Migliore Applicazione, 750 euro; Secondo Premio, Migliore Applicazione, 400 euro; Terzo Premio, Migliore Applicazione, 200 euro; Primo Premio, Migliore Visualizzazione, 750 euro; Secondo Premio, Migliore Visualizzazione, 400 euro; Terzo Premio, Migliore Visualizzazione, 200 euro; Primo Premio, Miglior Contributo, 400 euro; Secondo Premio, Miglior Contributo, 250 euro; Terzo Premio, Miglior Contributo, 150 euro.

Le modalità di iscrizione al contest sono le seguenti: gli invii (con i links o i materali allegati) devono essere fatti mediante PEC all'indirizzo email comune.matera@cert.ruparbasilicata.it e inserendo come oggetto "Contest Open-Matera sezione XXX" con XXX che può essere Applicati e/o Visualizza e/o Contribuisci.
  • Comune di Matera
  • Bando di concorso
  • Open data
Altri contenuti a tema
Concorsi per medici, pubblicati i bandi per 63 assunzioni Concorsi per medici, pubblicati i bandi per 63 assunzioni Lavoreranno nella Asm, nella Asp e all'ospedale San Carlo
Inaugurata la sede di HubOut Inaugurata la sede di HubOut Uno spazio di lavoro condiviso a disposizione dei giovani
Un agronomo forestale per il Comune di Matera Un agronomo forestale per il Comune di Matera Aggiunto all’organico in servizio un professionista assunto tramite concorso a tempo pieno ed indeterminato
“Buongiorno Matera”, la città raccontata in un click “Buongiorno Matera”, la città raccontata in un click Prosegue progetto per catturare le emozioni della città attraverso gli scatti dei suoi abitanti
Modificare i bandi dei concorsi pubblici Modificare i bandi dei concorsi pubblici La richiesta arriva al sindaco Bennardi da parte del Partito Democratico
Commissione paesaggio, il Comune pubblica l'avviso Commissione paesaggio, il Comune pubblica l'avviso Selezione per 5 componenti
Il Comune lancia “Destinazione Matera” Il Comune lancia “Destinazione Matera” Aperto il bando per partecipare al cartellone degli eventi per l’autunno inverno 2021-2022.
Il Comune promuove i luoghi della fede Il Comune promuove i luoghi della fede L’iniziativa in occasione del pellegrinaggio alla Madonna delle Vergini
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.