Protocollo d'intesa
Territorio

Patto d’acciaio tra il Comune di Matera e la Fondazione “La Notte della Taranta”

E’ sempre il turismo e la sua promozione il fine del protocollo

Il Comune di Matera ritiene fondamentale che il titolo di Capitale Europea della Cultura diventi occasione vera di sviluppo e valorizzazione del territorio, volano di crescita e di coesione per Matera, i territori contermini e la Basilicata tutta, in un'ottica di crescita sostenibile e duratura nel tempo e che conferisca alla Città di Matera una dimensione veramente europea.

Considerato che, a tale fine, si ritiene opportuno attivare e perseguire tutti i processi idonei a rafforzare le necessarie collaborazioni interistituzionali utili a perseguire l'obiettivo citato, e che per tali motivazioni sono state avviate interlocuzioni con la Fondazione "La Notte della Taranta", che organizza il più importante festival di musica popolare d'Europa, allo scopo di studiare e di valorizzare il vasto universo delle tradizioni popolari del Mezzogiorno d'Italia e del Mediterraneo, anche attraverso l'organizzazione di eventi, convegni, ricerche sul territorio, pubblicazione di materiali informativi e altre attività turistico-culturali.

Tenuto conto che la collaborazione tra i due Enti garantirebbe la presentazione turistica di un'area multiforme e organica al tempo stesso, e non in singoli eventi, nonché, all'interno del territorio, una produzione e una attrattività più forte, più incisiva e di gran lunga più efficace, e che consentirebbe delle indubbie razionalizzazioni nelle spese, rendendo le stesse, al tempo stesso, più produttive e contenute.
Intorno agli eventi entrambi gli Enti intendono sviluppare ulteriormente appuntamenti culturali che sappiano raccontare il paesaggio, l'enogastronomia, la vivacità creativa artigiana e l'elevata produzione artistica, e che coerentemente con le nuove linee guida dell'Unione Europea, si intende avviare, unitamente alla Fondazione "Notte della Taranta" una programmazione coordinata, puntando al rafforzamento delle politiche di promozione.
Dall'esito di tali interlocuzioni, si è pervenuti alla determinazione di sottoscrivere un protocollo d'intesa con cui definire le forme di collaborazione nella realizzazione delle seguenti attività:
1. avviare un percorso di collaborazione comune volto a promuovere progetti condivisi in grado di dare maggiore valore al vasto patrimonio culturale che lega la musica al paesaggio e agli antichi riti del Salento/Puglia e della Basilicata;
2. sviluppare sinergie di filiera per supportare la nascita di prodotti culturali e turistici innovativi;
3. coordinare le reciproche azioni al fine di rafforzare il rapporto tra il turismo e la cultura e avvicinare sempre di più i visitatori all'immenso bacino culturale del Salento e della Puglia e della Basilicata;
4. programmare riunioni periodiche tra i due Enti ai fini dell'organizzazione di eventi per Matera 2019;
5. collaborare, a cominciare da Capodanno 2017, nell'organizzazione di eventi e attività sulla musica popolare;
    © 2001-2018 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.