Incontro al Gal di Altamura
Incontro al Gal di Altamura
Enti locali

Patto di collaborazione tra i Gal per sviluppo appulo-lucano

Intesa tra Start2020 e Terre di Murgia

Un patto di collaborazione tra gruppi di azione locali è stato siglato ad Altamura, presso la sala Tommaso Fiore, tra i Gal Terre di Murgia e Start 2020, per creare un "sistema murgiano e appulo lucano", con la finalità di far conoscere il territorio. In prevalenza gli obiettivi dell'accordo rientrano in un'azione di promozione del territorio su scala più ampia.

A firmare l'intesa sono stati i rispettivi presidenti, Massimiliano Scalera per il Gal Terre di Murgia, e Leonardo Braico, per il Gal Start2020. Il Gal murgiano comprende sei Comuni (Altamura, Bitetto, Cassano, Sannicandro, Santeramo e Toritto) mentre il Gal Start2020 comprende le aree della collina materana, del Metapontino e del basso Sinni.

L'iniziativa ha trovato il suo sbocco, dopo il lavoro preparatorio avvenuto durante i mesi di interruzione o sospensione delle attività. "Fra le tante idee poste sul tavolo della concertazione - si legge nel protocollo - è stata preminente quella di promuovere un'immagine integrata, unitaria e complessiva in coerenza con gli obiettivi e le finalità sopra stabilite sui mercati nazionali ed internazionali. Ciò, anche attraverso il potenziamento del web-marketing, la valorizzazione e l'individuazione di un branding territoriale, iniziative promozionali di diffusione del brand "sistema murgiano e appulo/lucano" che stimolino l'interesse dei potenziali investitori nei confronti dei pacchetti del comprensorio territoriale di riferimento".

In sostanza, una particolare attenzione sarà dedicata alla qualificazione e innovazione dell'offerta turistica: integrazione dei prodotti turistici, turismo accessibile, iniziative promozionali in Italia e all'estero, manifestazioni e gli eventi locali, partecipazione a fiere e workshop in Italia e all'estero, azioni di attrazione turistica, partecipazione a progetti comunitari e attività congressuale. Il tutto attraverso azioni di coordinamento e potenziamento degli uffici di informazione e di accoglienza dei turisti.
  • Sviluppo
Altri contenuti a tema
Contributi alle partite Iva, Matera "supera" Potenza Contributi alle partite Iva, Matera "supera" Potenza Più richieste per innovazione e sviluppo. I fondi regionali a disposizione non bastano
Basilicata, videoconferenza con presidente Conte Basilicata, videoconferenza con presidente Conte Per il contratto istituzionale di sviluppo
Cooperazione tra Matera e la città afghana di Bamiyan Cooperazione tra Matera e la città afghana di Bamiyan L'esperienza dell'Aics nel sito dove i talebani distrussero i Buddha
Petrolio, sbloccati fondi per bonus carburante Petrolio, sbloccati fondi per bonus carburante Tavolo tecnico a Roma. Pittella: "Vigilerò sugli impegni presi"
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.