Vito Bardi e Raffaello De Ruggieri
Vito Bardi e Raffaello De Ruggieri
Enti locali

"Per evitare contagi in famiglia servono strutture per l'isolamento"

Lettera del sindaco di Matera al presidente Bardi

A Matera i contagi di Covid-19 sono 44 dall'inizio dell'emergenza. In un caso c'è stata la guarigione. Alcuni casi di contagio si stanno verificando in casa, dove c'è una persona positiva al nuovo coronavirus. Per evitare il contagio nell'ambito familiare, nel caso in cui ci sia una persona in quarantena, bisogna "individuare strutture di degenza per ospitare i cittadini contagiati da Covid-19, che non necessitano di ricovero ospedaliero, per consentire loro di osservare un isolamento perfetto". Questo ha chiesto il sindaco di Matera, Raffaello de Ruggieri, in una nota inviata al presidente della giunta regionale Vito Bardi e all'assessore regionale alla sanità Rocco Leone.

Tale richiesta viene fatta dopo i contagi in ambito familiare durante la quarantena. ''Dall'analisi dei dati forniti dalle autorità sanitarie per la città di Matera – spiega de Ruggieri - emerge che i nuovi contagiati siano, di frequente, familiari dei positivi al coronavirus e pertanto già sottoposti alle misure obbligatorie di quarantena, insieme ai loro congiunti. E' quindi necessario trovare soluzioni idonee per affrontare questa emergenza come, ad esempio, l'individuazione di strutture di degenza che possano consentire l'effettivo isolamento dei contagiati per evitare il rischio reale che l'infezione si allarghi, determinando problemi per la tenuta del nostro sistema sanitario''.

Per il primo cittadino, si tratta di ''misure necessarie che vanno adottate in tempi ristrettissimi e senza ulteriori indugi attraverso il coordinamento della task force regionale ed il coinvolgimento dei Comuni. Il Comune di Matera - aggiunge - ha individuato già da tempo delle strutture che potrebbero essere disponibili e idonee allo scopo che potrebbero ospitare circa 200 persone. Occorre però che si acceleri su questo aspetto per contrastare il diffondersi del contagio''.
  • Raffaello De Ruggieri
  • Vito Bardi
  • Emergenza Coronavirus - Covid19
Altri contenuti a tema
Dl Ristori, il fondo perduto arriverà sui conti correnti Dl Ristori, il fondo perduto arriverà sui conti correnti Sottosegretario Liuzzi: "Tempi di erogazione strettissimi"
Coronavirus: aumentano ancora i positivi e le vittime Coronavirus: aumentano ancora i positivi e le vittime Per il presidente Vito Bardi la situazione è "sotto controllo"
Coronavirus: in Basilicata calo di nuovi casi nel bollettino di oggi Coronavirus: in Basilicata calo di nuovi casi nel bollettino di oggi Due persone decedute. A Matera rilevati altri 10 casi
Coronavirus: in Basilicata aumentano i tamponi e i positivi Coronavirus: in Basilicata aumentano i tamponi e i positivi Sale pure numero dei ricoverati, sono 58. A Matera 15 nuovi casi
Positivo al coronavirus va a spasso, denunciato dai carabinieri Positivo al coronavirus va a spasso, denunciato dai carabinieri Episodio avvenuto in provincia di Matera
Coronavirus: in vigore le nuove disposizioni della Regione Coronavirus: in vigore le nuove disposizioni della Regione Riguardano la didattica a distanza, i centri commerciali e le case di riposo per anziani
Coronavirus: aumentano i ricoverati all'ospedale di Matera Coronavirus: aumentano i ricoverati all'ospedale di Matera Aggiornamento del bollettino sanitario della Basilicata
Non è ancora pronto ospedale da campo donato dal Qatar Non è ancora pronto ospedale da campo donato dal Qatar La struttura è stata allestita ma è vuota
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.