Raffaello De Ruggieri
Raffaello De Ruggieri
Politica

Piazza Visitazione, De Ruggieri risponde agli ex sindaci

Il sindaco parla di posizione che “stride con alcune verità che non possono essere ignorate”

Alla critica sulle decisioni prese dall'amministrazione comunale su piazza della Visitazione risponde direttamente Raffaelo De Ruggieri. "Alcune verità non possono essere ignorate"- ha affermato il primo cittadino, rispondendo alle accuse diramate in una nota congiunta sottoscritta da alcuni ex sindaci della città di Matera che per il progetto di riqualificazione di piazza della Visitazione e circa la stazione di Matera Centrale parlano senza mezzi termini di "un disastro annunciato".

I primi cittadini lamentano un mancato coinvolgimento della comunità sulle decisioni relative ad un luogo nevralgico della città, "tenuti accuratamente all'oscuro da qualsiasi progettualità urbanistica a riguardo delle scelte riservatamente operate, prendiamo ufficialmente atto che il peggio si è purtroppo verificato: si sarà così consumato il più deleterio errore urbanistico della città del secondo dopoguerra"- avevano detto gli ex sindaci Francesco Gallo, Francesco Di Caro, Alfonso Pontrandolfi, Saverio Acito, Mario Manfredi, Angelo Minieri, Michele Porcari e Emilio Nicola Buccico.

Accuse che De Ruggieri rimanda al mittente. Sulla questione, per il sindaco, ci sono delle imprecisioni che vanno chiarite. Innanzitutto lo studio di fattibilità tecnico-finanziario del progetto per piazza della Visitazione, curato dall'architetto Stefano Boeri sarà consegnato al Comune entro la fine del mese. Prima dell'approvazione verrà sottoposto alla comunità. Per ciò che riguarda la stazione di Matera centrale essa sarà parte integrante del parco intergenerazionale che l'amministrazione intende realizzare.

Il disastro -afferma il primo cittadino per rispondere alle critiche -sarebbe stato consentire la cementificazione di un'area edificatoria di 53.000 mc. Infatti, conclude De Ruggieri- "Mi sembra che il progetto attuale abbia impedito il disastro annunciato di una totalizzante e disinvolta cementificazione dell'area, oggi destinata a parco urbano".
  • Raffaello De Ruggieri
Altri contenuti a tema
Vandalismo nei Sassi, De Ruggieri chiede maggiori controlli Vandalismo nei Sassi, De Ruggieri chiede maggiori controlli Aumentano gli episodi. Immagine negativa per il turismo
Scuole, Gavazzeni e Festa replicano al sindaco Scuole, Gavazzeni e Festa replicano al sindaco Apprezzata la risposta del sindaco, ma le aule rimangono poche e bisogna correre ai ripari
De Ruggieri: tanti gli interventi per le scuole De Ruggieri: tanti gli interventi per le scuole Il sindaco risponde a padre Basilio Gavazzeni
Il belvedere di Sant'Agostino intitolato a Colombo Il belvedere di Sant'Agostino intitolato a Colombo Il sindaco de Ruggieri: “testimone e protagonista della rinascita della città”
Preparativi per il centro di cinematografia Preparativi per il centro di cinematografia Sopralluogo tecnico alla sede di Via Lazazzera da parte di una delegazione da Roma
Vietata la vendita di bevande alcoliche da asporto Vietata la vendita di bevande alcoliche da asporto Ordinanza del sindaco per prevenire comportamenti indecorosi
De Ruggieri: inutili le ordinanze sul 5G De Ruggieri: inutili le ordinanze sul 5G La risposta del sindaco ad un'interpellanza in consiglio
Lavori nel centro storico, incontro al Comune con i commercianti Lavori nel centro storico, incontro al Comune con i commercianti Presentata la tabella di marcia degli interventi
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.