firma protocollo
firma protocollo
Territorio

Progetti Servizio Civile: la Regione annuncia proroga termini

La scadenza dal 5 passa al 19 febbraio

La scadenza del 5 febbraio è stata prorogata al 19 dello stesso mese: l'avviso è quello relativo ai progetti di servizio civile nazionale dell'Agenzia nazionale politiche attive del lavoro (Anpal), per l'attuazione del Programma Operativo Nazionale "Iniziativa Occupazione Giovani" (Pon Iog). A renderlo noto, è Il Dipartimento alle Politiche di Sviluppo, lavoro, formazione e ricerca della Regione Basilicata, che invita gli enti interessati a tenere conto della proroga della data ultima per la presentazione delle istanze. L'avviso coinvolge alcune regioni italiane, fra cui la Basilicata. La presentazione dei progetti di servizio civile nazionale interesserà complessivamente 3684 volontari, di cui 90 saranno lucani. Destinatari dell'avviso sono gli enti del servizio civile nazionale iscritti all'albo nazionale e agli albi regionali. I giovani selezionati rimarranno in servizio per 12 mesi non rinnovabili e percepiranno un indennizzo mensile di 433,80 euro.

"Dedicare un anno della propria vita a favore di un impegno solidaristico, finalizzato alla realizzazione di obiettivi di bene comune e allo sviluppo delle competenze sociali e professionali per una cittadinanza attiva - fa sapere l'Anpal - è l'opportunità che il Servizio Civile Nazionale offre a giovani non impegnati nello studio, nel lavoro o nella formazione, di età compresa tra 18 ed 28 anni".
    © 2001-2018 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.