tribunale
Enti locali

Prorogare la “Convenzione Locale per l’utilizzo del personale comunale per l’attività di custodia degli Uffici Giudiziari di Matera”

Per consentire un graduale passaggio tra i due sistemi di gestione dei servizi delle sedi giudiziarie

Con la delibera della Giunta Comunale n. 64 del 2016 avente ad oggetto "Convenzioni tra gli uffici giudiziari di Matera e il Comune di Matera per il servizio di custodia e la manutenzione ordinaria del Palazzo di Giustizia di Matera", con la quale si sono approvati gli schemi di "Convenzione Locale per l'utilizzo del personale comunale per l'attività di custodia degli Uffici Giudiziari di Matera per i periodi 1.9.2015/31.12.2015 e 1.1.2016/31.12.2016 e di Convenzione Locale per lavori di ordinaria manutenzione del Palazzo di Giustizia, autorizzando la sottoscrizione delle stesse convenzioni da parte dei due Dirigenti del Settore Servizi alla Persona e del Settore OO.PP., ciascuno per il servizio di competenza.

Premesso che l'articolo 1 – comma 526 – della legge 23.12.2014 n.190 ha disposto che, a decorrere dall'1.9.2015, le spese obbligatorie di cui all'art.1 L. 24/04/1941 n.392 sono trasferite dai Comuni al Ministero di Giustizia.

Vista la nota PEC del Tribunale di Matera del 24.11.2017, con cui il Tribunale di Matera ha chiesto nuovamente a questa Amministrazione Comunale di prorogare la convenzione relativa all'utilizzo del personale comunale per l'attività di custodia del Palazzo di Giustizia anche per l'anno 2018, e sentito il Dirigente del Settore Servizi alla Persona per quanto attiene il servizio di custodia del Palazzo di Giustizia di Matera, la Giunta Comunale pur nella consapevolezza delle criticità dalla stessa rappresentate, di dover fornire all'Amministrazione della Giustizia la massima collaborazione istituzionale, al fine di consentire un graduale passaggio tra i due sistemi (vecchio e nuovo) di gestione dei servizi delle sedi giudiziarie, ha deciso di prorogare la "Convenzione Locale per l'utilizzo del personale comunale per l'attività di custodia degli Uffici Giudiziari di Matera", per l'anno 2018, e di autorizzare alla sottoscrizione il Dirigente del Settore Servizi alla Persona per il servizio di competenza, autorizzandola, altresì, in sede di stipula, ad apportare alla stessa eventuali correzioni e/o variazioni, non sostanziali, che dovessero occorrere.
    © 2001-2018 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.