Irsina - Foto Comune di Irsina
Irsina - Foto Comune di Irsina
Enti locali

Regione finanzia i progetti dei borghi storici

Misura a favore del rilancio e anche contro lo spopolamento

La giunta regionale della Basilicata ha approvato un finanziamento, per un importo complessivo di 18.247.395,00 di euro, per sostenere otto progetti integrati di rigenerazione culturale in piccoli Comuni. In dettaglio, 16 milioni di euro saranno assegnati ai Comuni di Aliano, Irsina, Colobraro e Rotonda (capofila di un'aggregazione di Comuni composta anche da Chiaromonte, San Severino Lucano, Latronico e Nova Siri), posizionati utilmente nella graduatoria relativa all'istruttoria svolta per l'individuazione del progetto pilota per la misura sui borghi del Pnrr (linea A) in cui per la Basilicata è stato scelto il Comune di Rionero in Vulture con il progetto di Monticchio Bagni.

Le altre somme (2.247.394,00 euro) sono destinate ai Comuni di San Costantino Albanese, Moliterno, Maratea e Vietri di Potenza, posizionati utilmente nella graduatoria del Ministero della Cultura relativa ai progetti locali per la rigenerazione culturale dei piccoli borghi storici (linea B). ''Si tratta di uno sforzo straordinario da parte della Regione Basilicata, teso a premiare progetti maturi, che hanno colto l'obiettivo di rivitalizzazione sociale ed economica, di rilancio occupazionale e di contrasto dello spopolamento di piccoli borghi storici caratterizzati da una significativa marginalità economica e sociale'', ha commentato l'assessore all'ambiente ed energia della Regione Basilicata, Cosimo Latronico.

"Vale la pena evidenziare - ha aggiunto l'assessore lucano - che queste risorse regionali, 18.247.394,00 euro, vanno sommate ai 20 milioni attribuiti dal Ministero al progetto di Monticchio Bagni sulla Linea A, ai quasi 6 del Mic sulla Linea B (attribuiti a Pietrapertosa, Castelmezzano, Accettura, Ginestra, Rapone) e ai 4.738.000 di euro del progetto Magna Grecia: il filo rosso di questi interventi è rappresentato dalla volontà di aiutare questi territori ''minori'' a essere ri-abitati e a ristabilire i diritti di cittadinanza". Per Latronico, "non è soltanto un fatto legato alla promozione turistica e culturale di questi territori. Questi luoghi sono chiamati, oggi ancor di più, a svolgere un ruolo decisivo nella risposta alle sfide poste dalle crisi climatica e pandemica - ha detto ancora - dalle politiche di mitigazione legate alle opportunità offerte dall'economia circolare a quelle di adattamento necessarie per continuare ad assicurare l'erogazione di servizi ecosistemici, fino alla costruzione di nuovi equilibri territoriali e sociali capaci di innalzare il livello di anti-fragilità delle nostre società. E', per noi, questo un tema cruciale per il futuro della nostra regione, e stiamo lavorando per rendere strutturale l'impegno istituzionale a favore dei piccoli borghi".
  • Regione Basilicata
  • pnrr
Altri contenuti a tema
Sgombero in via don Sturzo, saranno fatte indagini geologiche Sgombero in via don Sturzo, saranno fatte indagini geologiche I fondi donati dal gruppo regionale del Movimento 5 stelle
Regione Basilicata, bando di concorso per 18 dirigenti Regione Basilicata, bando di concorso per 18 dirigenti I requisiti e i termini per poter partecipare
L'UPI Basilicata sul dimensionamento scolastico L'UPI Basilicata sul dimensionamento scolastico "Va reso definitivo il limite di 500 e 300 studenti per istituto"
Inchiesta sanità, Piro torna libero (con obbligo dimora a Lagonegro) Inchiesta sanità, Piro torna libero (con obbligo dimora a Lagonegro) Il capogruppo di Forza italia lascia gli arresti domiciliari
Progetto Parco del Campo, presentato studio di fattibilità Progetto Parco del Campo, presentato studio di fattibilità Gli elaborati tecnici illustrati al Comune
Inchiesta giudiziaria, terremoto alla Regione Inchiesta giudiziaria, terremoto alla Regione Tra i filoni d'indagine c'è la sanità
Abilitazione al cloud, Matera ammessa ai finanziamenti Pnrr Abilitazione al cloud, Matera ammessa ai finanziamenti Pnrr Oltre 380mila euro per l’innovazione delle Pubbliche Amministrazioni locali
Amministrazione digitale, fondi del Pnrr al Comune Amministrazione digitale, fondi del Pnrr al Comune Per servizi ai cittadini attraverso un nuovo portale istituzionale
© 2001-2023 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.