Scuola
Scuola
Enti locali

Riaperte le scuole superiori, trasporti senza assembramenti

La quota in presenza ora è del 50%, poi passerà al 75%

Dopo quasi tre mesi di didattica a distanza è tornata in classe circa metà della popolazione scolastica degli istituti superiori della Basilicata. In base a un'ordinanza del presidente regionale Vito Bardi la didattica in presenza è al 50 per cento, in una fase successiva si passerà al 75 per cento.

La situazione questa mattina si è presentata regolare, soprattutto per il trasporto scolastico. Il monitoraggio, da parte delle forze dell'ordine e dei volontari di protezione civile, è stato attuato alle fermate dei bus delle linee extraurbane soprattutto nei Comuni di Potenza e Matera. In base al provvedimento del governatore è stata dimezzata la capacità dei mezzi di ospitare gli studenti (50 per cento di occupazione dei posti previsti dalla carta di circolazione, compresi quelli in piedi) e sono state ordinate corse aggiuntive con 50 mezzi.

Quando la presenza salirà alla quota del 75 per cento, i mezzi aggiuntivi saranno in tutto 110.

Per il rientro in sicurezza in molti Comuni sono stati effettuati dei monitoraggi sanitari agli studenti tramite tamponi rapidi, con esiti molto rassicuranti.
  • Trasporti
  • Scuola
Altri contenuti a tema
Scuole riaperte a Matera dopo il monitoraggio Scuole riaperte a Matera dopo il monitoraggio Oltre 6.200 test effettuati, 87 positivi. Bennardi commenta
Tamponi di controllo anche per studenti di scuole superiori Tamponi di controllo anche per studenti di scuole superiori Campagna di monitoraggio prima della riapertura
Scuola: ripresa attività, possibile posticipo al 10 gennaio Scuola: ripresa attività, possibile posticipo al 10 gennaio La Regione ne discute con l'Anci
Pronto l’hub vaccinale dedicato a bambini e personale scolastico Pronto l’hub vaccinale dedicato a bambini e personale scolastico Realizzato in collaborazione dell’Asm si parte ilo 2 gennaio
Da ottobre torna il Pedibus Da ottobre torna il Pedibus Un modo alternativo di andare a scuola
Siglata intesa tra Federalberghi e Ufficio scolastico regionale Siglata intesa tra Federalberghi e Ufficio scolastico regionale Un protocollo per “intraprendere per orientare e competere” e rafforzare il legame albergo- scuola
Scuole lucane, nuovo anno con 1600 alunni in meno Scuole lucane, nuovo anno con 1600 alunni in meno Braia (Italia viva): "Preoccupa lo spopolamento"
Provincia Matera, riorganizzare rete scolastica Provincia Matera, riorganizzare rete scolastica Marrese interviene sul tema del dimensionamento
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.