controllo rifiuti
controllo rifiuti
Vita di città

Rifiuti, intensificati i controlli

La polizia locale ispeziona i sacchetti per risalire al responsabile dell’abbandono

E' lotta senza quartiere contro l'abbandono di rifiuti. La polizia locale di Matera ha deciso di prendere di petto la situazione, mettendo in campo tutte le forze a propria disposizione per arginare il fenomeno. Sono attualmente 190 le sanzione elevate dalla Polizia locale grazie all'uso delle telecamere mobili per il controllo ambientale.

Ma al servizio degli uomini in divisa, non ci sono solo le fototrappole. Controlli capillari ed indagini puntuali per verificare il contenuto dei sacchetti sono state effettuate dagli agenti, così da riuscire a risalire al responsabile dell'abbandono. Un'attività nella quale gli agenti della polizia sono stati coadiuvati dagli addetti del servizio di raccolta, concentrando le attività nei pressi dei luoghi dove, fino a qualche tempo fa, c'erano i cassonetti stradali e che adesso, dopo il passaggio alla raccolta differenziata porta a porta, sono diventati vere e proprie discariche cittadine abusive. Grazie al controllo dei sacchetti, sono tre finora le persone identificate e sanzionate con un'ammenda di 166,66 euro.

Insomma, l'amministrazione comunale intende mettere un freno al fenomeno dell'abbandono dei rifiuti, cresciuto esponenzialmente dopo il passaggio al nuovo sistema di raccolta, sia con operazioni di sensibilizzazione, che attraverso misure repressive. Infatti, conferma l'assessore all'Ambiente e Sostenibilità, Lucia Summa "stiamo mettendo in campo iniziative di sensibilizzazione, di educazione ambientale e senso civico, ma c'è un malcostume intollerabile che, oltre ad impattare sul decoro urbano, condiziona anche la qualità e la quantità della raccolta differenziata, e che pertanto richiede un'azione severa a tutela del benessere di tutti i cittadini".
  • Rifiuti
  • Raccolta rifiuti
  • Polizia locale
Altri contenuti a tema
Anche a Matera “Clean up the world” Anche a Matera “Clean up the world” Comune e Legambiente promuovono l’iniziativa di pulizia della città
Chiuso un locale pubblico privo di licenza Chiuso un locale pubblico privo di licenza Operazione della Polizia Locale che ha anche sequestrato apparecchi da gioco
Murgia Timone, pulizia straordinaria Murgia Timone, pulizia straordinaria Interventi dell’Ente Parco anche alle grotte adiacenti. Intensificati i controlli
Giordano (Ugl): ”Vero degrado nel territorio materano”. Giordano (Ugl): ”Vero degrado nel territorio materano”. Il segretario del sindacato denuncia lo stato di incuria del territorio
Nei Sassi istituito il presidio di Polizia Locale Nei Sassi istituito il presidio di Polizia Locale Il sindaco Bennardi: “Oltre controllo, presto nuovi servizi”
Festa della Bruna, cambio del calendario per raccolta rifiuti Festa della Bruna, cambio del calendario per raccolta rifiuti Modifiche per la raccolta differenziata
Mare: sulla costa jonica le barriere contro i rifiuti Mare: sulla costa jonica le barriere contro i rifiuti Presentato il progetto della Regione
Installati nuovi cestini per rifiuti Installati nuovi cestini per rifiuti Per smaltire mozziconi di sigarette e deiezioni di cani
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.