Rifiuti
Rifiuti
Vita di città

Rifiuti: l'appello del Comune ai materani

“Partecipiamo tutti insieme a cambiare in meglio la città”

Il fenomeno dello smaltimento incontrollato di rifiuti in diversi quartieri della città richiede ancora una volta segnalare ai cittadini e ai commercianti che le differenti tipologie vengano smaltite seguendo gli orari più volte indicati dall'amministrazione comunale.

"Solo l'impegno di tutti noi contribuirà a fare della nostra città un luogo migliore nel quale i turisti si sentano accolti e i cittadini siano protagonisti del cambiamento. La bellezza di una città passa attraverso la sua vivibilità e l'amore che i suoi abitanti dimostrano – spiegano gli assessori all'Igiene, al ciclo dei rifiuti e al Turismo, Antonella Prete e Enzo Acito - E' per questo che facciamo appello all'intera comunità affinché ritrovi lo spirito della partecipazione e rispetti gli orari del calendario dello smaltimento dei rifiuti.
Matera, vive da tempo una particolare affluenza di turisti,una presenza straordinaria che richiede un ulteriore attenzione per affrontare questo momento anche sotto il profilo igienico; un passaggio che potremo compiere solo con la collaborazione dei materani. Si tratta di una priorità, in attesa di verificare con associazioni di categoria e cittadini i particolari del calendario, adeguandoli eventualmente alla rispettive esigenze".
I calendari (allegati al comunicato) prevedono anche modalità aggiuntive per i commercianti così regolate:

Organico
Conferimento:
Mattino: tutti i giorni prima delle ore 6.00
Pomeriggio: dal martedì alla domenica prima delle ore 15.00

Secco indifferenziato
Conferimento:
Mattino: martedì, mercoledì, venerdì prima delle ore 6.00

Vetro
Conferimento:
mattino: lunedì, mercoledì, giovedì, venerdì, sabato e domenica prima delle ore 6.00

Plastica
Conferimento:
Pomeriggio: martedì, mercoledì, venerdì, sabato e domenica prima delle ore 15.00

Cartone
Conferimento:
Mattino: lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, venerdì, sabato prima delle ore 6.00
Raccolta RifiutiRaccolta Rifiuti
  • Raccolta rifiuti
Altri contenuti a tema
Rifiuti a Matera e in provincia, sta per iniziare "rivoluzione" del porta-a-porta Rifiuti a Matera e in provincia, sta per iniziare "rivoluzione" del porta-a-porta Si parte con una campagna di comunicazione
Raccolta rifiuti, in attesa del passaggio di gestione Raccolta rifiuti, in attesa del passaggio di gestione Aggiornamento: serve ulteriore proroga sino all'8 dicembre
La raccolta differenziata porta a porta partirà il 31 ottobre La raccolta differenziata porta a porta partirà il 31 ottobre Matera ed altri Comuni hanno firmato il contratto con la ditta Cns di Bologna
Rifiuti Matera, Acito (FI) chiede commissariamento Rifiuti Matera, Acito (FI) chiede commissariamento Per il servizio di raccolta differenziata in città e provincia
Appalto raccolta rifiuti: a breve la firma Appalto raccolta rifiuti: a breve la firma Disco verde dei sindaci dell’Ambito per il contratto dopo l’esito negativo dei ricorsi
"Servizio rifiuti: non c’è undici senza dodici" "Servizio rifiuti: non c’è undici senza dodici" “Ambiente e Legalità” denuncia la possibilità che si vada all’ennesima proroga
Nuova proroga per gestione rifiuti, protesta associazioni Nuova proroga per gestione rifiuti, protesta associazioni Abiusi (Ambiente e Legalità): “Si nomini un commissario”
Rifiuti, i costi non cambiano e anche Tari invariata Rifiuti, i costi non cambiano e anche Tari invariata Ai materani il servizio costa 12,3 milioni di euro
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.