Mercato Matera
Mercato Matera
Enti locali

Riparte il mercato del sabato in zona Paip2

Ordinanza del sindaco con le regole da rispettare

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Il sindaco di Matera Raffaello de Ruggieri ha emanato un'ordinanza per la riapertura del mercato delle merci che si tiene il sabato in contrada Granulari nella zona Paip2. Il provvedimento contiene disposizioni per lo svolgimento delle attività di vendita con le prescrizioni previste per il contenimento del rischio di diffusione del COVID-19.

L'ordinanza sarà in vigore da domani, 6 giugno, fino al 31 luglio 2020, data di cessazione dello stato di emergenza fissato nei provvedimenti del Governo, e stabilisce "qualora venisse riscontrata da parte degli organi di vigilanza il mancato rispetto delle prescrizioni e/o degli obblighi da parte dei commercianti si procederà a disporre la sospensione immediata dell'autorizzazione-concessione a carico dei trasgressori e nel caso di fatti più gravi, a insindacabile giudizio dell'Ente, a sospendere il mercato fino a nuova disposizione".

Per accedere all'area mercatale, i clienti dovranno obbligatoriamente indossare le mascherine. Il provvedimento è stato emanato dopo l'adozione, da parte del Comune di Matera, di un Piano anticontagio commissionato ad una società specializzata nel settore della sicurezza. Il Comando di Polizia Locale vigilerà sull'osservanza del decreto.

Queste nel dettaglio le regole da seguire:

Misure a carico del titolare del posteggio

Rispetto del distanziamento interpersonale di almeno un metro degli operatori, anche nelle operazioni di carico e scarico;
In caso di vendita di abbigliamento: dovranno essere messi a disposizione della clientela guanti monouso o igienizzante mani da utilizzare obbligatoriamente per scegliere in autonomia, toccandola, la merce (senza indossarla). I clienti dovranno smaltire i guanti mono uso ogni qual volta lasciano il banco vendita negli appositi contenitori messi a disposizione dal commerciante il quale è responsabile dell'osservanza;
In caso di vendita di beni usati o indossati: igienizzazione dei capi di abbigliamento e delle calzature prima che siano poste in vendita;
Detenzione di contenitore per lo smaltimento dei "guanti monouso";
Rispetto dei punti del "Protocollo anticontagio area mercatale via Granulari – Paip 2" allegato all'ordinanza, di cui costituisce parte integrante ed essenziale;

Misure di competenza del Comune:

Regolazione e gestione in conformità alle disposizioni specifiche contenute nel "Protocollo anticontagio area mercatale via Granulari – Paip 2";
Facoltà di sospendere, anche seduta stante da parte degli organi di polizia deputati alla vigilanza, la vendita da parte dei singoli operatori nel caso di inottemperanza alle misure a carico dei titolari di posteggio.
  • Ordinanza comunale
  • Mercato del sabato
Altri contenuti a tema
Possono ripartire i mercati giornalieri Possono ripartire i mercati giornalieri Invece resta sospeso quello settimanale, verifiche in corso
Ordinanza di sgombero per immobile in via Beccaria Ordinanza di sgombero per immobile in via Beccaria Provvedimento firmato dal sindaco per ragioni di sicurezza
Ancora problemi per le scuole, chiuso per un giorno plesso a La Martella Ancora problemi per le scuole, chiuso per un giorno plesso a La Martella Causa guasto all’impianto di riscaldamento
Per un guasto chiusura di due giorni del plesso scolastico “Nicola Festa” Per un guasto chiusura di due giorni del plesso scolastico “Nicola Festa” Ordinanza del sindaco De Ruggieri
In una scuola dell'infanzia sospese attività didattiche sino al 26 novembre In una scuola dell'infanzia sospese attività didattiche sino al 26 novembre Al "Fermi". Per lavori urgenti
Commercianti ambulanti sul piede di guerra Commercianti ambulanti sul piede di guerra Associazioni di categoria: "Il mercato di Matera sta morendo nell'indifferenza di tutti"
Commercianti ambulanti molto delusi, richiesta di incontro urgente Commercianti ambulanti molto delusi, richiesta di incontro urgente Dopo l'ultima festa della Bruna
Niente giostre per la festa della Bruna Niente giostre per la festa della Bruna "Sono troppe, manca sicurezza". Firmata ordinanza per sgombero delle aree
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.