infermieri
infermieri
Ospedale e sanità

Sanità: concorsi regionali per infermieri e amministrativi

In tutto 165 assunzioni per le aziende lucane

Dopo le decine di posizioni aperte per il personale medico, la Regione Basilicata ha aperto 142 posizioni da Infermiere - Collaboratore professionale sanitario (cat. D), 6 posti da Assistente Amministrativo (Cat. C) e 17 posti da Collaboratore Amministrativo Professionale (Cat. D) per assunzioni a tempo indeterminato nella sanità regionale.

Si tratta di concorsi unici regionali: la procedura prevede che, a prescindere dalla stazione appaltante, i medici assunti lavoreranno in tutte le aziende sanitarie della Basilicata (San Carlo, Asp, Asm) e nell'Irccs Crob (centro oncologico di Basilicata) e non solo in quella presso la quale si tiene la procedura concorsuale.

I concorsi sono stati indetti da:
ASP: Assistente amministrativo (scadenza 5 settembre)
ASP: Collaboratore amministrativo (scadenza 5 settembre)
ASP: Infermiere (scadenza 5 settembre)

Nelle precedenti settimane erano stati pubblicati dall'azienda ospedaliera San Carlo di Potenza i bandi per l'assunzione di 63 dirigenti medici:
  • 5 oncologia medica
  • 11 ortopedia e traumatologia per San Carlo, Asp e Asm
  • 4 otorinolaringoiatria per San Carlo e Asm
  • 7 ematologia per San Carlo, Asm e Irccs
  • 7 pediatria per San Carlo e Asm
  • 8 nefrologia per San Carlo, Asp e Asm
  • 5 cardiologia per San Carlo, Asp e Asm
  • 16 anestesia e rianimazione per San Carlo, Asp e Asm
  • Sanità
Altri contenuti a tema
Ex presidente Pittella assolto in inchiesta sulla sanità Ex presidente Pittella assolto in inchiesta sulla sanità Oggi la decisione del Tribunale. Sette le condanne
Blocco a pazienti lucani del Miulli, anche La Scaletta dice la sua Blocco a pazienti lucani del Miulli, anche La Scaletta dice la sua Il circolo culturale materano fa il punto della situazione della sanità in Basilicata
11 Stop prestazioni al "Miulli", la replica di Leone Stop prestazioni al "Miulli", la replica di Leone Alle accuse lanciate da Bennardi
L'ospedale Miulli sospende servizi sanitari ai lucani L'ospedale Miulli sospende servizi sanitari ai lucani Superato il tetto per la mobilità extra-regionale. S.o.s. di Bennardi
Ospedale, denunciata l'aggressione di operatori sanitari Ospedale, denunciata l'aggressione di operatori sanitari Fials Matera, “sanità sul baratro e operatori al collasso”
Sanità, proposte dall’osservatorio de La Scaletta Sanità, proposte dall’osservatorio de La Scaletta Dal circolo culturale idee per rilanciare la sanità lucana
Concorsi per medici, pubblicati i bandi per 63 assunzioni Concorsi per medici, pubblicati i bandi per 63 assunzioni Lavoreranno nella Asm, nella Asp e all'ospedale San Carlo
Sanità: nuovo numero verde regionale Sanità: nuovo numero verde regionale Per chiamare il Cup e prenotare visite e prestazioni specialistiche
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.