Angelo Cotugno consigliere Pd
Angelo Cotugno consigliere Pd
Politica

Sblocca Italia e Matera 2019: il consiglio comunale spodestato delle sue funzioni.

Cotugno: "Dopo il 'fermo biologico l'attività consiliare deve riprendere"

Dopo la designazione di Matera a Capitale europea della cultura, gli animi politici ricominciano a ribollire.

L'attività consiliare materana, dopo essere stata per lungo tempo ferma, riprenderà a breve grazie alla richiesta di convocazione del consiglio comunale da parte di diversi consiglieri con a capo il consigliere comunale del PD, Angelo Cotugno. I due ordini del giorno previsti riguardano la discussione del D.L. N° 133 del 12 settembre 2014 ovvero il decreto "Sblocca Italia" e la definizione del programma e delle procedure per le attività connesse all'attuazione del dossier Matera2019 anche in riferimento all'accordo di programma stipulato con la Regione.

Un consiglio che dovrebbe sancire "la fine del fermo biologico" secondo Angelo Cotugno che in piena vena polemica aggiunge: "A parte l'euforia di Matera2019, credo che un po' tutti se ne siano accorti: l'attività ordinaria e straordinaria di indirizzo del consiglio si è fermata qualche mese fa. Dopo i risultati di Matera2019, nessuno ha posto problemi d'altra natura. Credo che bisogna recuperare un po' di argomenti in sospeso".

Sul decreto "Sblocca Italia", in riferimento alla materia petrolio, il consigliere ha idee chiare: "Noi abbiamo puntato tutto, a livello cittadino e coinvolgendo tutta la Regione, su un modello di sviluppo che si dovrebbe fondare sul tema della cultura, dell'ambiente e del turismo. Lasciare che la scelta di trivellare sia in capo esclusivamente al Governo, non coinvolgendo le comunità locali, secondo me è un errore gravissimo".

L'importante è che "il consiglio sia regolarmente convocato per discutere sui provvedimenti e, sopratutto, informare la città" a proposito di un decreto, lo Sblocca Italia per cui ora lo stesso consigliere democratico chiede un atto di responsabilità da parte dell'assise: "Se il consiglio deciderà che lo Sblocca Italia va bene così come è adesso e che si può 'bucare' dappertutto, ne prenderemo atto".

Relativamente all'altro ordine del giorno su Matera2019, Cotugno desidera più chiarezza su come attuare i punti del dossier: "Vorrei che in questa fase si procedesse con un'attenzione e rigore particolare, coinvolgendo sostanzialmente il consiglio comunale e riorganizzando gli uffici. In questi 4 anni che verranno, dal 2015 al 2019, dovremo essere in grado di realizzare l'insieme dei punti scritti sul dossier, soprattutto sull'allegato 1 dell'accordo di programma con la Regione Basilicata. Spero che vengano realizzati tutti i punti inseriti nel dossier o quantomeno qualcuno con qualche revisione".

E infine avverte: "Dobbiamo affrontare la candidatura come sfida, anche provando a mettere in moto un modello che non escluda il consiglio comunale dalla definizione di indirizzo. Questa sfida o appartiene a tutta la città o rischieremo di non portarla a termine nel migliore dei modi".
  • Consiglio Comunale Matera
  • Matera 2019
  • Sblocca Italia
  • Angelo Cotugno
Altri contenuti a tema
Antenna in via Gravina, discussione in consiglio comunale Antenna in via Gravina, discussione in consiglio comunale Intanto la società ha fatto ricorso al Tar contro ordinanza di sospensione lavori
Comune di Matera: approvato il bilancio 2024-2026 Comune di Matera: approvato il bilancio 2024-2026 Soddisfazione del gruppo Movimento 5 stelle
Matera: Bardi propone una zona economica speciale per la cultura Matera: Bardi propone una zona economica speciale per la cultura Per dare vantaggi fiscali ed economici alle imprese
Consiglio comunale a favore della Zona franca energetica Consiglio comunale a favore della Zona franca energetica Approvata una mozione. La Zfe consentono sgravi fiscali
Matera: manca un piano delle antenne di telefonia e comunicazioni Matera: manca un piano delle antenne di telefonia e comunicazioni Il Consiglio comunale approva documento per una programmazione
Matera, approvato all'unanimità un appello alla pace Matera, approvato all'unanimità un appello alla pace Ordine del giorno per il "cessate il fuoco" nelle guerre
Comune di Matera, maggioranza risicata per Bennardi Comune di Matera, maggioranza risicata per Bennardi Dopo un anno Lisurici (eletto nella Lega) torna all'opposizione
Più fondi per scuole e cimitero Più fondi per scuole e cimitero Le misure previste nell'assestamento di bilancio
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.