Scuola
Scuola
Politica

Scuole lucane, nuovo anno con 1600 alunni in meno

Braia (Italia viva): "Preoccupa lo spopolamento"

"Ben 1617 alunni in meno registrati in Basilicata sono la vera emergenza per il futuro di questa nostra terra, su cui riflettere e verso cui reagire". Lo afferma il consigliere regionale di Italia Viva, Luca Braia, sottolineando il tema dello spopolamento in Basilicata che si ripercuote sulle scuole. In Basilicata sono 72.443 gli studenti in questo anno scolastico (45.193 della provincia di Potenza e 27.250 di quella di Matera).

Sullo spopolamento "dobbiamo riflettere. Questa, oggi più che mai - dice - è la vera emergenza per una popolazione regionale purtroppo sempre più anziana, per aree interne sempre più spopolate, per una terra sempre più privata di un pezzo di futuro che solo i giovani possono assicurare e costruire. Quali siano le cause e i responsabili, analisi ne sono state fatte fin troppe, l'unica verità è questa: fino a che lavoro, servizi sociali e sanitari di alto livello e qualità della vita non miglioreranno, la Basilicata non invertirà mai questo trend negativo e rischia realmente l'estinzione nei prossimi anni. Scommettere sul Mezzogiorno, utilizzare al meglio le nuove grandi opportunità della programmazione europea e del Pnrr sono forse oggi l'ultima partita da giocare, per mettere in campo politiche di sostegno alla famiglia e a vantaggio delle imprese che possano assumere qui e non far emigrare. La strada maestra è connettere l'istruzione prima, la formazione poi, anche quella universitaria ma non solo, con il lavoro. E' l'unica possibilità che abbiamo per trattenere e/o attrarre nella nostra regione giovani, famiglie e speranza di crescita in vari settori, specie in quelli per i quali abbiamo una particolare vocazione".
  • Scuola
Altri contenuti a tema
Scuole riaperte a Matera dopo il monitoraggio Scuole riaperte a Matera dopo il monitoraggio Oltre 6.200 test effettuati, 87 positivi. Bennardi commenta
Tamponi di controllo anche per studenti di scuole superiori Tamponi di controllo anche per studenti di scuole superiori Campagna di monitoraggio prima della riapertura
Scuola: ripresa attività, possibile posticipo al 10 gennaio Scuola: ripresa attività, possibile posticipo al 10 gennaio La Regione ne discute con l'Anci
Pronto l’hub vaccinale dedicato a bambini e personale scolastico Pronto l’hub vaccinale dedicato a bambini e personale scolastico Realizzato in collaborazione dell’Asm si parte ilo 2 gennaio
Da ottobre torna il Pedibus Da ottobre torna il Pedibus Un modo alternativo di andare a scuola
Siglata intesa tra Federalberghi e Ufficio scolastico regionale Siglata intesa tra Federalberghi e Ufficio scolastico regionale Un protocollo per “intraprendere per orientare e competere” e rafforzare il legame albergo- scuola
Provincia Matera, riorganizzare rete scolastica Provincia Matera, riorganizzare rete scolastica Marrese interviene sul tema del dimensionamento
Matera Civica: “La scuola? Ritardi del Comune” Matera Civica: “La scuola? Ritardi del Comune” La critica a pochi giorni dalla prima campanella
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.