attraversamenti pedonali rialzati
attraversamenti pedonali rialzati
Vita di città

Strisce pedonali rialzate per la sicurezza dei pedoni

Nuovi attraversamenti realizzati dal Comune

L'amministrazione comunale di Matera sta installando una serie di attraversamenti pedonali rialzati segnalati con dispositivi luminosi, per facilitare l'attraversamento dei pedoni e, nel contempo, rallentare la velocità di un numero crescente di automobilisti indisciplinati che sfrecciano nelle strade interessate, rendendole a grave rischio incidenti.

L'installazione di attraversamenti pedonali innovativi per la nostra città consentirà in modo particolarmente efficace di far rispettare i limiti di velocità e di garantire gli attraversamenti in maggiore sicurezza. L'intervento rientra in una serie di azioni che hanno visto l'Assessorato alla Mobilità Urbana e Traffico unitamente alla Polizia Locale, attuare una serie di interventi urgenti al fine di scongiurare il rischio di incidenti e, contestualmente, non pregiudicare la sicurezza dei cittadini. "L'obiettivo primario dell'amministrazione comunale" afferma Michelangelo Ferrara assessore alla mobilità e traffico, "è quello di garantire la sicurezza e l'incolumità dei cittadini. La sicurezza stradale" continua Ferrara" e, in particolare, il rispetto dei limiti di velocità è l'obiettivo principale che questa amministrazione intende perseguire. L'aggiornamento della segnaletica stradale orizzontale/verticale, l'introduzione laddove sia possibile di dissuasori di velocità in prossimità di luoghi sensibili, come le scuole e le strade ad alta pericolosità di incidenti saranno le priorità. La nostra preoccupazione era ed è per gli utenti della strada che devono essere tutelati in ogni caso."

"Le strade devono diventare sempre più luoghi sicuri" conclude il sindaco Bennardi "e questo rimane per noi un obiettivo primario, per cui ci stiamo impegnando insieme all'assessorato e al Comando della Polizia Municipale che ringrazio, per riportare la viabilità a livelli adeguati ed omogenei fra le diverse aree del territorio. Con questi ulteriori e importanti interventi continua lo sforzo dell'Amministrazione per mitigare il rischio di sinistri stradali, a tutela della sicurezza di tutti".

La posa in opera di questa prima serie di attraversamenti è stata possibile grazie al lavoro coordinato di vari uffici comunali, tenendo conto delle segnalazioni dei cittadini e delle situazioni di difficoltà per cui appariva indispensabile e non più rinviabile intervenire. Gli uffici sono già al lavoro per definire la prossima serie di opere da realizzare, ben sapendo che ci sono molte altre aree che attendono risposte e su cui andranno da subito concentrati i prossimi sforzi. In tal senso, si cercherà di dare priorità alle zone in cui occorre garantire in maniera più incisiva la sicurezza degli utenti deboli. L'obiettivo è garantire la sicurezza dei cittadini che possano contare su un'amministrazione aperta totalmente al dialogo. Un percorso che consentirà di rendere più sicure altre zone nevralgiche della nostra città.
  • Comune di Matera
Altri contenuti a tema
Bando welfare, due milioni di euro a Matera Bando welfare, due milioni di euro a Matera I progetti finanziati dal Pnrr
Comune di Matera si doterà di un piano strutturale Comune di Matera si doterà di un piano strutturale Il Movimento 5 stelle si dice certo del raggiungimento dell'obiettivo
Incidenti stradali: il Comune pubblica i dati 2021 Incidenti stradali: il Comune pubblica i dati 2021 Mappa e localizzazione dei sinistri rilevati dalla Polizia locale di Matera
Rete dei parchi letterari, Matera chiede di entrare Rete dei parchi letterari, Matera chiede di entrare Sindaco e Assessore a Roma all’incontro dell’associazione
Il Comune si dota di un ufficio politiche giovanili Il Comune si dota di un ufficio politiche giovanili Via libera della giunta alla gestione di iniziative e attività che riguardano i giovani
Parità di genere, Matera aderisce al Patto dei Comuni Parità di genere, Matera aderisce al Patto dei Comuni La città dei Sassi sottoscrive il documento proposto dall’Anci
Dal Comune sostegno concreto per scuole e famiglie Dal Comune sostegno concreto per scuole e famiglie Contributi per le fasce 0-6 anni. Fondi per formazione del personale educativo e docente
Incontro tra Comune e Invitalia Incontro tra Comune e Invitalia Una riunione per fare il punto della situazione sui cantieri di Parco “Vezzoso”, Villa Longo e Agna le Piane
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.