Mercato rionale del sabato
Mercato rionale del sabato
Vita di città

Trasferimento mercato del sabato, Scarola: “La questione è risolta”

Ma aggiunge: “Le obiezioni saranno affrontate dopo il trasferimento”

Come ben si sa il trasferimento del 'mercato del sabato' dal rione San Giacomo alla Zona Paip II è previsto per il 18 aprile. Ma, fino a pochi giorni fa, aleggiavano ancora forti dubbi da parte delle associazioni di categoria, Confcommercio e Confesercenti. Adesso a cercare di fugare tutte le incertezze ci pensa l'assessore alle attività produttive, Giovanni Scarola: "Le associazioni di categoria hanno parlato con il dirigente responsabile, la questione è risolta".

Entrando nel merito della vicenda, l'assegnazione dei nuovi posteggi ai commercianti - in riferimento ad un regolamento approvato in Consiglio Comunale a settembre 2001 - è stata disposta come da attuale planimetria del mercato di San Giacomo. E secondo Confcommercio e Confesercenti il regolamento "non potrà mai essere rispettato perchè le planimetrie (vecchia e nuova) sono completamente diverse".

Di qui, la risposta perentoria dell'assessore: "Sono già state assegnate e notificate tutte nuove postazioni ai commercianti e il dirigente ha dato un termine entro il quale chi ha qualcosa da obiettare, può scrivere all'amministrazione". Ma aggiunge: "L'amministrazione comunale potrà operare solo dopo l'effettivo trasferimento". Invece, per quanto riguarda la data della ricollocazione del mercato, Scarola afferma: "Dalle notifiche redatte dal dirigente, 'presumibilmente' il 18 aprile si avvierà il trasferimento del 'mercato del sabato' dal rione San Giacomo alla Zona Paip II".

Risposte che cercano di ostentare sicurezza per un obiettivo, secondo il governo Adduce, già raggiunto. Ma in merito a un responso più chiaro bisognerà aspettare l'effettivo trasferimento del mercato del sabato con i commercianti già pronti sul piede di guerra.
  • Mercato
  • Giovanni Scarola
  • Confesercenti
  • Confcommercio
Altri contenuti a tema
Calo delle attività commerciali in provincia di Matera Calo delle attività commerciali in provincia di Matera I dati del 2018. Diminuiscono i negozi al dettaglio
Scarola all'attacco: “Dopo il consuntivo ci aspetta il nulla” Scarola all'attacco: “Dopo il consuntivo ci aspetta il nulla” Le dichiarazioni del consigliere ex Pd
Cna e Confesercenti: viabilità è cruciale per le imprese Cna e Confesercenti: viabilità è cruciale per le imprese Lettera al ministro Lezzi per sollecitare i lavori della Bradanica e della ss 96
Zona Franca Urbana di Matera: buone nuove in arrivo Zona Franca Urbana di Matera: buone nuove in arrivo Il consigliere comunale Giovanni Scarola annuncia che le risorse sono finalmente disponibili
Protocollo d’intesa fra il Comune, Confcommercio e Confesercenti Protocollo d’intesa fra il Comune, Confcommercio e Confesercenti L'accordo su cultura e turismo è stato stipulato martedì 11 luglio 2017
Confesercenti Matera: inizia il 2 luglio la stagione dei saldi Confesercenti Matera: inizia il 2 luglio la stagione dei saldi Tutto pronto in coincidenza con la festa patronale
Approvazione definitiva planimetria e assegnazione posteggi ex piazzette C1, C2 E C3 Approvazione definitiva planimetria e assegnazione posteggi ex piazzette C1, C2 E C3 Parliamo del mercato del sabato via Granulari-Zona PAIP II
Ancora polemiche sul Piano strategico Ancora polemiche sul Piano strategico Scarola risponde per le rime all’Assessore Acito
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.