Olimpia Basket Matera  vs stella azzurra Roma. <span>Foto Roberto Linzalone</span>
Olimpia Basket Matera vs stella azzurra Roma. Foto Roberto Linzalone
Basket

L'Olimpia sbanca in trasferta contro il Ruvo

Primo successo fuori casa. Soddisfatto Origlio

RISULTATO FINALE
Alla nona giornata arriva la prima vittoria in trasferta. A Molfetta, sul parquet del Talos Ruvo, l'Olimpia s'impone 82-56. Gara sostanzialmente sempre sotto controllo . "Complimenti alla squadra per la prestazione, una vittoria cercata e voluta per atteggiamento e volontà – commenta coach Origlio -. Dopo una settimana difficile per le problematiche relative all'indisponibilità del nostro campo di allenamento, non ci siamo assolutamente scoraggiati e soprattutto creato alibi. L'approccio dei primi minuti del primo quarto non è stato dei più incoraggianti, abbiamo commesso dei banali errori, ma con lucidità ed un buon agonismo siamo riusciti a prendere le redini del gioco in mano, trovando sia in attacco che in difesa il giusto equilibrio. Abbiamo avuto anche la fortuna di aver trovato Ruvo senza De Leone, che noi conosciamo bene, e che con il suo arrivo aveva dato la giusta energia ed intensità, ma questo sicuramente non deve sminuire i complimenti ai miei giocatori".
Insomma, una prova importante superata da Pasquale Battaglia e compagni, che centrano così il terzo successo consecutivo e raggiungono la terza piazza della classifica. "La dedica è per la società, in particolare al nostro presidente Sassone, che in una settimana particolare per via delle problematiche al palazzetto Lanera ci ha messo a disposizione altre soluzione fuori Matera per permetterci di allenare. È la dimostrazione – conclude Origlio - che la nostra società è molto presente per permetterci di fare il nostro lavoro nel modo più sereno e tranquillo".


NOTIZIA PRE-PARTITA
Per la nona giornata del campionato di serie B, girone D, l'Olimpia Matera fa visita al Talos Basket Ruvo. La trasferta pugliese arriva dopo l'ennesima bella prova tra le mura amiche che ha portato i ragazzi di coach Origlio a superare in scioltezza la giovane formazione della Stella Azzurra Roma.

Il punto di forza della squadra biancoazzurra si è dimostrato l'organico, con ben 4 atleti della Bawer in doppia cifra, a dimostrazione della crescente condizione della squadra. Smorto, Panzini, Dip e il solito Antrops hanno dato dimostrazione della qualità del collettivo che ha bisogno però ancora di rodare al meglio i meccanismi dettati da Agostino Origlio.

Adesso si va in Puglia a trovare Ruvo artefice di un buon inizio di stagione, anche se reduce dalla pesante sconfitta patita per mano del Palestrina. I pugliesi sono stati capaci di vincere tutti gli incontri casalinghi fin qui disputati e di sicuro non rappresentano l'ostacolo più semplice da affrontare per superare il mal di trasferta che affligge la compagine materana. Un tabù che i ragazzi di Origlio dovranno provare a sfatare per rimanere con le prime della classe Palestrina e Salerno che viaggiano con uno score di sette vittorie e una sconfitta, appaiate a quota 14 punti.

Non distanti dai 10 punti della Bawer Olimpia, che però lontano dal PalaLanera, in questa prima parte di stagione non ha assolutamente brillato. A Ruvo si proverà a fare meglio. Da tenere d'occhio tra i padroni di casa ci sono la macchina da punti Laquintana, insieme ai tre ex-Olimpia Ochoa, Bertocco e De Leone.

L'appuntamento con il match tra Tecno Switch Ruvo di Puglia e Bawer Olimpia Matera è in programma stasera AL PalaPoli di Molfetta con inizio alle ore 20.00.
  • olimpia matera
Altri contenuti a tema
PalaSassi non ancora pronto, esordio a porte chiuse a rischio PalaSassi non ancora pronto, esordio a porte chiuse a rischio La rabbia del presidente dell'Olimpia Matera: “Ora basta”
Grande attesa per l’Olimpia Basket Matera al PalaSassi Grande attesa per l’Olimpia Basket Matera al PalaSassi Rinviata la gara dell'1 marzo contro il Ruvo
L’Olimpia vince a Roma contro la Stella Azzurra L’Olimpia vince a Roma contro la Stella Azzurra Un successo in trasferta in vista del rientro al PalaSassi
Sofferta vittoria dell’Olimpia a Sant’Antimo Sofferta vittoria dell’Olimpia a Sant’Antimo I ragazzi di Coach Origlio soddisfatti per la prestazione
Il progetto EIE - Easybasket In Europe di nuovo a Matera Il progetto EIE - Easybasket In Europe di nuovo a Matera Si è conclusa un'iniziativa durata tre giorni
Al PalaLanera l’Olimpia centra il successo contro Bisceglie Al PalaLanera l’Olimpia centra il successo contro Bisceglie La formazione coach Origlio conferma l’imbattibilità casalinga
Inattesa sconfitta dell'Olimpia Matera Inattesa sconfitta dell'Olimpia Matera Nella trasferta di Cassino
Basket: “All'Olimpia ora serve il PalaSassi” Basket: “All'Olimpia ora serve il PalaSassi” La richiesta arriva dal presidente Rocco Sassone
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.