Logo Pattinomania Matera
Logo Pattinomania Matera
Altri sport

La Pattinomania crolla sotto i colpi della capolista

A Forte dei Marmi finisce in goleada per i padroni di casa

Sonora sconfitta in casa della capolista per la Pattinomania, che dal parquet di Forte dei Marmi torna con tredici reti subite.
Una gara che si preannunciava difficile, complicata, contro la squadra da battere di questo campionato, con il passare dei minuti è divenuta sempre più una raffica di reti.
Sotto i colpi di Verona, Cancela e Torner e la regia di uno Gil Pedro sempre pronto a mettere i propri compagni nella miglior condizione per poter mettere il dischetto in rete, la Pattinomania si è sciolta. Già nella prima frazione i materani, in maglia neroarancio, si ritrovano sotto di cinque reti; un passivo che nella ripresa è diventato fin troppo pesante.
Coach Marzella, infatti, ha provato a difendere nella prima fase, cercando di sfruttare le ripartenze, ma il gioco non ha premiato la Pattinomania, ed anche il bravo e giovanissimo portiere El Haozui (nel giro della nazionale italiana under17) è dovuto ripetutamente capitolare dinanzi agli esperti e, soprattutto, tecnicamente molto validi avversari.
Il campionato è certamente ancora lungo, e ci sarà il modo di scontrarsi con formazioni di pari livello, o comunque più alla portata dei biancazzurri, che per questa stagione hanno pensato di puntare molto sul fattore territoriale, affidandosi a giocatori materani che in questa categoria hanno giocato per diversi anni, ma soprattutto ancora desiderosi di mettersi in mostra e fare bene con la maglia della propria città.
L'unica retrocessione prevista in questa stagione, infatti, permette di lavorare tranquillamente e coach Marzella è consapevole dei progressi che questo gruppo può fare nel corso della stagione. Sarà importante anche il fattore campo, e la possibilità di tornare a giocare alla Tensostruttura, per poter puntare al massimo sul fattore campo e sull'incitamento del pubblico materano, sempre presente e caloroso con la Pattinomania.
Il prossimo appuntamento con la SPV Viareggio, sul neutro di Molfetta, potrà portare ad una immediata risposta da parte di Vivilecchia e compagni, chiamati ad una reazione e con la possibilità di giocarsi una gara contro una formazione di pari livello.
La classifica della serie A1 di Hokey
dopo 3 giornate

Alimac Forte dei Marmi 9
CGC Viareggio 6
Ecoambiente Estra MG Prato 5
Amatori Sporting Lodi 5
Recalac Valdagno 4
Sind Bassano 4
Carispezia Sarzana 4
Faizanè Lanaro Breganze 3
SPV Viareggio 3
Indeco Giovinazzo 3
Banca Cras Follonica 2
Hockey Trissino 2
Pattinomania Matera 1
Correggio Hockey 0
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.