Virtus Valmontone -Olimpia Matera
Virtus Valmontone -Olimpia Matera
Basket

Olimpia ko nella trasferta di Valmontone

Per la formazione materana si interrompe la striscia positiva

RISULTATO FINALE
Virtus Valmontone - Olimpia Matera 75-66
Si ferma nella trasferta laziale contro una coriacea Virtus Valmontone la striscia positiva dell'Olimpia Matera. La squadra di casa, con tanta anima e senza alcun timore reverenziale, è riuscita a imporsi sulla squadra dell'ex Origlio.

NOTIZIA PRE-PARTITA
Sull'onda dell'entusiasmo per gli undici successi consecutivi l'olimpia intende continuare la sua marcia che l'ha portata nelle zone alte della classifica al secondo posto a pari merito con l'Arechi Salerno, a soli due punti dalla vetta saldamente in mano di Palestrina. Perché se è vero che la squadra di coach Origlio negli ultimi due mesi sta correndo, anche le dirette concorrenti alla promozione non stanno camminando a passo lento e rispondono colpo su colpo ai successi dei bancoazzurri materani.

La vittoriosa partita casalinga contro Corato di domenica scorsa all'overtime ha confermato una volta di più che il collettivo, la determinazione e la tenacia sono le vere armi vincenti di questa squadra che nelle difficoltà riesce a dare il meglio di sé stessa. Anche quando le sue bocche di fuoco hanno un po' le polveri bagnate, come è accaduto domenica scorsa a Gints Antrops, il gruppo ha fatto valere la propria forza.

Con una carica così, domenica si va in casa della Special Days Virtus Valmontone. Il team laziale viene da una sconfitta campana per mano del Pozzuoli, che ha interrotto una striscia positiva di tre vittorie consecutive ed una sconfitta per un solo punto patita in casa dalla capolista Palestrina. Numeri che stanno a significare che i laziali sono in un buono stato di forma e che tra le mura amiche della tensostruttura non vorranno cedere il passo facilmente a capitan Battaglia e compagni.

Tra i padroni di casa da tenere d'occhio in modo particolare il centro Bisconti e il reparto dei piccoli, con Caridà e Casale guardie e play pericolosi.

Palla a due alle ore 18.
  • olimpia matera
Altri contenuti a tema
PalaSassi non ancora pronto, esordio a porte chiuse a rischio PalaSassi non ancora pronto, esordio a porte chiuse a rischio La rabbia del presidente dell'Olimpia Matera: “Ora basta”
Grande attesa per l’Olimpia Basket Matera al PalaSassi Grande attesa per l’Olimpia Basket Matera al PalaSassi Rinviata la gara dell'1 marzo contro il Ruvo
L’Olimpia vince a Roma contro la Stella Azzurra L’Olimpia vince a Roma contro la Stella Azzurra Un successo in trasferta in vista del rientro al PalaSassi
Sofferta vittoria dell’Olimpia a Sant’Antimo Sofferta vittoria dell’Olimpia a Sant’Antimo I ragazzi di Coach Origlio soddisfatti per la prestazione
Il progetto EIE - Easybasket In Europe di nuovo a Matera Il progetto EIE - Easybasket In Europe di nuovo a Matera Si è conclusa un'iniziativa durata tre giorni
Al PalaLanera l’Olimpia centra il successo contro Bisceglie Al PalaLanera l’Olimpia centra il successo contro Bisceglie La formazione coach Origlio conferma l’imbattibilità casalinga
Inattesa sconfitta dell'Olimpia Matera Inattesa sconfitta dell'Olimpia Matera Nella trasferta di Cassino
Basket: “All'Olimpia ora serve il PalaSassi” Basket: “All'Olimpia ora serve il PalaSassi” La richiesta arriva dal presidente Rocco Sassone
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.