Sport
Sport
Altri sport

Torna domenica 15 a Matera il "Giro dei due Sassi".

Giunta alla XXXII edizione è una gara competitiva regionale di corsa su strada

Domenica 15 ottobre si terrà a Matera la XXXII edizione della nota manifestazione, "Giro dei due Sassi". Si tratta di una gara competitiva regionale di corsa su strada, valevole come 15a prova del CorriBasilicata 2017 e promossa dalla Polisportiva Rocco Scotellaro Matera, presieduta dal nuovo presidente, Michele Salvatore Bianco, in collaborazione con il Comitato Regionale Fidal Basilicata. Secondo un preciso regolamento, sono ammessi a partecipare alla gara tutti gli atleti/e appartenenti alle società affiliate alla FIDAL in regola con il tesseramento 2017 o gli atleti interessati con Enti di promozione sportiva convenzionati con la FIDAL o in possesso della RUNCARD. Il percorso sarà costituito da due giri: giro grande e giro piccolo. Il giro grande consterà di 3,300 km circa e comprenderà: P.zza Vittorio Veneto, Via delle Beccherie, Via Ridola, Via B. Buozzi, Via Madonna delle Virtù, Via d'Addozio, Via Piave, Via Amendola, Via XX Settembre, P.zza Vittorio Veneto. Il giro piccolo consterà di 0,800 km circa e comprenderà: P.zza Vittorio Veneto, Via San Biagio, Via T. Stigliani, Via Amendola, Via XX Settembre. Alle 9.30 è previsto il ritrovo delle giurie e concorrenti in p.zza Vittorio Veneto, alle 10 si svolgerà la gara Esordienti M/F 1 giro piccolo, alle 10.15 si svolgerà la gara Ragazzi/e 2 giri piccoli-Cadetti/e 3 giri piccoli, alle 10.30 si svolgeranno la gara Assoluta Femminile (A/J/P/S cat. unica) e Senior Master F 2 giri grandi e la gara Assoluta Maschile (A/J/P/S cat. unica) e Senior Master M 3 giri grandi, alle 12, infine, è prevista la cerimonia di premiazione. Le iscrizioni per i tesserati FIDAL dovranno pervenire mediante la procedura online http://tessonline.fidal.it/login.php. entro le ore 24 di oggi giovedì 12 ottobre 2017; le iscrizioni per le categorie Esordienti M/F, Ragazzi/e e Cadetti/e potranno essere effettuate sul posto entro e non oltre le ore 9.30; gli atleti tesserati con altre Federazioni sportive o EPS dovranno iscriversi inviando una mail a mt023@fidal.it allegando la richiesta di iscrizione su carta intestata della società di appartenenza sottoscritta dal presidente e certificato medico per attività agonistica; i possessori di RUNCARD dovranno iscriversi inviando una mail a mt023@fidal.it con la scansione della tessera e del certificato medico per attività agonistica da esibire anche al ritiro del pettorale.

La redazione delle classifiche dei vincitori sarà effettuato dal GGG della Basilicata dopo l'arrivo di tutti i concorrenti. Saranno premiati i primi 3 classificati, maschili e femminili, delle categorie Esordienti, Ragazzi e Cadetti; i primi 3 classificati, maschile e femminile, della categoria Assoluta; i primi 3 classificati, maschile e femminile, delle categorie Senior M/F 35 anni in poi; le prime 5 società più numerose (minimo 10 partecipanti) con un rimborso spese a scalare di euro 100/90/80/70/60; i primi 3 classificati, maschile e femminile, con premiazione unica per i tesserati RunCard, di altre Federazioni sportive o EPS. Al termine della gara, previa consegna del pettorale, verrà consegnato un pacco gara, che prevede una sacca portascarpe, una t-shirt tecnica e prodotti alimentari, e verrà offerto un dessert per tutti. Sarà fornita, inoltre, assistenza medica con autoambulanza. Gli organizzatori declinano ogni responsabilità per quanto possa accadere prima, durante e dopo la gara sia ad atleti che a cose.
  • Sport
Altri contenuti a tema
Calcio a 5 e hockey, incontro alla Regione Calcio a 5 e hockey, incontro alla Regione Braia (Iv): “Affrontare emergenza e costruire il futuro”
A Matera di scena il tiro con l’arco A Matera di scena il tiro con l’arco Allo stadio XXI Settembre in gara oltre 40 arcieri provenienti da tutto il Meridione
Matera Sport Film Festival: il bando per partecipare Da giovedì 25 novembre Matera Sport Film Festival: il bando per partecipare
Un calendario sportivo per dire no alla violenza sulle donne Un calendario sportivo per dire no alla violenza sulle donne Iniziativa della Asd Matheola, in collaborazione con altre associazioni sportive
Sport bene comune, i candidati a confronto Sport bene comune, i candidati a confronto In vista del voto delle elezioni comunali
Sullo sport i candidati sindaci a confronto Sullo sport i candidati sindaci a confronto Iniziativa della Matera Sport Academy
“Sport & Salute”, società lucane ricevute da Bardi “Sport & Salute”, società lucane ricevute da Bardi I rappresentanti dei principali club hanno illustrato il progetto al governatore
Enti di promozione sportiva si sentono discriminati Enti di promozione sportiva si sentono discriminati "Disparità di trattamento". Sollecitano incontro con Regione
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.