Mobilitazione No scorie
Mobilitazione No scorie
Associazioni

No scorie: mobilitazione contro la realizzazione del deposito nucleare

domenica 28 febbraio 2021
Il comitato interregionale "No Scorie", di Puglia e Basilicata, organizza una mobilitazione il 28 febbraio, in concomitanza in sei piazze. Una voce unica per dire "no" alle ipotesi di localizzazione del deposito nucleare nell'area appulo-lucana.

A Matera l'appuntamento è in piazza Vittorio Veneto alle ore 10.

Nella Cnapi (carta nazionale delle aree potenzialmente idonee) della Sogin a Matera sono individuati cinque siti a ridosso del confine con la Puglia.
In tutto sono 17 i siti nell'area appulo-lucana.
  • Deposito nucleare
Prossimi eventi a Matera
Al via il bando "Idee Intraprendenti!" Fino al 22 marzo Al via il bando "Idee Intraprendenti!"
Altri contenuti a tema
Deposito nucleare, Regione convoca Comuni Deposito nucleare, Regione convoca Comuni Una videoconferenza per illustrare i contenuti del documento con le osservazioni
Deposito nucleare, primo via libera alla proroga Deposito nucleare, primo via libera alla proroga Ci sarà più tempo per presentare le osservazioni
Nucleare: i siti indicati a Matera sono in aree di valore storico e archeologico Nucleare: i siti indicati a Matera sono in aree di valore storico e archeologico Le valutazioni del Dipartimento ambiente della Regione
Deposito nucleare, stringono i tempi per presentare le osservazioni Deposito nucleare, stringono i tempi per presentare le osservazioni Ribadito ancora una volta il "no" ma ora serve concretizzare gli atti
Una scultura per dire no al deposito nucleare Una scultura per dire no al deposito nucleare L’opera consegnata dagli artisti De Pace e Scozzafava al sindaco Bennardi
Nucleare: la Regione prepara le carte Nucleare: la Regione prepara le carte Per contrastare la localizzazione del deposito. Ecco la mappa di Matera
I giovani della politica uniti contro il nucleare I giovani della politica uniti contro il nucleare Da destra a sinistra, tutti insieme per dire no al deposito nazionale
Deposito scorie Nucleari: “Perché a Matera?” Deposito scorie Nucleari: “Perché a Matera?” Ad interrogarsi e l’associazione Slow Food materana
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.