Degrado
Degrado
Vita di città

AAA cercasi maggiore vigilanza a Matera

Ancora degrado, questa volta in piazza Duomo

Come si fa a parlare di Matera come "Capitale europea della Cultura per il 2019" e "Patrimonio dell'Umanità", se tutto quello che ha da offrire viene poi annullato e oscurato dall'inciviltà e dal mancato controllo da parte degli organi preposti?

Per l'ennesima volta, la Città dei Sassi si presenta al turista non nella sua veste migliore. A segnalare l'accaduto è "Un Cittadino Abitante Culturale" che scrive alla Redazione di MateraLife: "Terminata l'euforia per G7 finanziario di passaggio a Matera, la polvere nascosta sotto il tappeto è riemersa. Nei punti strategici della città, ad esempio piazza Duomo, incredibilmente non ci sono controlli, manca una costante vigilanza e sopratutto nessuno verifica l'operato della ditta preposta alla raccolta dei rifiuti, Progetto Ambiente, i cui dipendenti hanno avuto pure il coraggio di protestare contro l'amministrazione comunale circa il nuovo bando per la raccolta dei rifiuti. Dovremmo essere noi cittadini a protestare contro questa ditta di sfaticati raccomandati, per le continue inadempienze di cui si rende protagonista.

In riferimento alla foto inviata in allegato, il cittadino lancia un interrogativo: "In piazza Duomo a Pisa, Firenze e Venezia, o in piazza Duomo a Parigi, Berlino, una cosa del genere sarebbe possibile? No! A Matera, Capitale Europea della Cultura, sì! - e ancora - La raccolta dei rifiuti a Matera presenta enormi criticità e l'Amministrazione comunale non è in grado di prendere seri e drastici provvedimenti sia verso gli sfaticati inadempienti raccomandati operatori ecologici e sia verso quei cittadini incivili non ossequiosi della legge.
Il risultato? Una grassa risata dei turisti quando vengono a visitare il piazzale della nostra cattedrale. Matera è una città che fa ridere".

Una di quelle risate che lasciano però l'amaro in bocca.
  • Degrado
Altri contenuti a tema
SS175 Matera-Metaponto, una discarica a cielo aperto SS175 Matera-Metaponto, una discarica a cielo aperto Lo dichiara il segretario provinciale dell'Ugl di Matera, Pino Giordano
5 Messaggi d'amore nel cuore dei Sassi e sul Belvedere di piazza Vittorio Veneto Messaggi d'amore nel cuore dei Sassi e sul Belvedere di piazza Vittorio Veneto Ennesimo sfregio al volto della Capitale europea della Cultura 2019
Colle Timmari, una discarica a cielo aperto Colle Timmari, una discarica a cielo aperto La segnalazione dell'associazione "Sviluppo Colle Timmari"
Tra deiezioni canine e rifiuti, l'inciviltà incombe Tra deiezioni canine e rifiuti, l'inciviltà incombe La segnalazione di alcuni cittadini materani
3 Così Matera accoglie i turisti Così Matera accoglie i turisti Crollo nei Sassi alle spalle del Conservatorio, scritte sui muri e il grido di una comunità stanca
Sassi di Matera: rifiuti intasano griglie di scolo di acqua piovana Sassi di Matera: rifiuti intasano griglie di scolo di acqua piovana Aumento dei disagi in caso di pioggia. Urge piano strategico per la raccolta rifiuti nei Sassi.
Bosco di Picciano, una discarica a cielo aperto Bosco di Picciano, una discarica a cielo aperto Accesa negli ultimi tempi anche a Matera la polemica sui rifiuti
La Provincia di Matera soffre di degrado ambientale La Provincia di Matera soffre di degrado ambientale Le segnalazioni di Giordano (Ugl) e del Comune di Matera
© 2001-2017 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.