Angelo Argento, Presidente Cultura Italiae
Angelo Argento, Presidente Cultura Italiae
Eventi e cultura

Ad ottobre, "Cultura Italiae" diverrà realtà nella Città dei Sassi

Il Presidente di Cultura Italiae, Angelo Argento: "Vogliamo che sulla nostra carta di identità, con orgoglio, ci sia: nata a Matera"

Il 14 ottobre, l'associazione organizzerà gruppi di lavoro presso vicinati e famiglie materane interessati ad ospitare e partecipare a discussioni sui temi legati a cultura, turismo, sostenibilità, agricoltura, arte
Cultura Italiae, associazione indipendente che riunisce una comunità di manager esponenti del mondo delle imprese e dell'innovazione, ha scelto Matera, Capitale Europea della Cultura 2019, come luogo ideale per celebrare il suo atto fondativo.

Cultura Italiae nasce con l'obiettivo di connettere esponenti della società civile, incanalare il capitale immateriale di competenza, esperienza, eccellenza e merito verso un cambiamento sociale costruttivo e dinamico. Dal 13 al 15 ottobre l'associazione sarà nella città dei Sassi con i suoi associati per parlare di temi legati alla cultura, al turismo, alla sostenibilità, all'agricoltura, all'arte, tutti ambiti in cui le esperienze saranno messe al servizio del confronto e dello sviluppo di progetti concreti.
Un confronto che deve necessariamente rivolgersi al territorio e alla realtà lucana che ospiterà nei prossimi anni, in particolare nel 2019, i più importanti eventi culturali del nostro Paese. A tal fine, sabato 14 ottobre, l'associazione Cultura Italiae organizzerà gruppi di lavoro presso vicinati e famiglie materane per consentire ai suoi associati di vivere Matera e i suoi abitanti nel modo più diretto e semplice possibile.

Attraverso la collaborazione con la Fondazione Matera Basilicata 2019, viene quindi lanciata una call rivolta alle famiglie interessate ad ospitare i gruppi di lavoro e partecipare al contempo alle discussioni, da realizzarsi attorno ad una tavola popolata da pietanze tipiche del territorio in modo informale e conviviale. Cultura Italiae sosterrà tutti i costi legati all'organizzazione dei pranzi di famiglia, supportando e collaborando con le famiglie interessate e coinvolte. Per adesioni e maggiori informazioni è possibile scrivere a organizzazione@culturaitaliae.it entro il 6 ottobre 2017 (incluso).

«Cultura Italiae ha scelto di tenere il suo evento fondativo, dopo un anno di progetti e attività avviati in tutta Italia, a Matera – sottolinea il Presidente di Cultura Italiae, Angelo Argento - . Vogliamo che sulla nostra carta di identità, con orgoglio, ci sia: nata a Matera.»

«L'iniziativa promossa da Cultura Italiae, spiega Paolo Verri, Direttore della Fondazione Matera Basilicata 2019 - rappresenta un'ulteriore occasione di crescita per la comunità materana, che ha la possibilità di ospitare all'interno delle proprie case grandi esperti di cultura, giunti in città non per chiedere ma per dare qualcosa. La loro presenza nella Capitale Europea della Cultura 2019 contribuirà a migliorare le esperienze culturali che fervono sul territorio».
  • Associazioni
  • Cultura
Altri contenuti a tema
Carnevale, a Matera sfilano le antiche maschere lucane Carnevale, a Matera sfilano le antiche maschere lucane Otto Comuni in rete per tenere in vita le tradizioni
Effetto-Dalì su Matera, tutti pazzi per le grandi sculture Effetto-Dalì su Matera, tutti pazzi per le grandi sculture Foto e selfies davanti alle installazioni progettate dall'artista spagnolo. Ecco i dettagli della mostra-evento
Qual è il ruolo delle Capitali Europee della Cultura? Qual è il ruolo delle Capitali Europee della Cultura? Risponde con una lectio magistralis il docente universitario Ulrich Fuchs
Oggi presentazione del saggio “La felicità senza Internet” Oggi presentazione del saggio “La felicità senza Internet” Appuntamento ore 18.30 nella Biblioteca provinciale “T. Stigliani”,
Si apre il sipario sulla XVI stagione dell'Orchestra "Magna Grecia". Si apre il sipario sulla XVI stagione dell'Orchestra "Magna Grecia". Gli appuntamenti imperdibili: le Div4s, Giuseppe Andaloro e Christian De Sica
Torna la "Festa degli Aquiloni" per la 15^ edizione Torna la "Festa degli Aquiloni" per la 15^ edizione Domenica 1° ottobre “Energia Pulita, Divertimento Pulito” nel Parco della Murgia Materana
Matera, un passo di danza verso la cultura Matera, un passo di danza verso la cultura Rossella Iacovone inaugura la nuova sede Asd Oltredanza
Arriva il bilancio della XVIII edizione del Festival Duni 2017 Arriva il bilancio della XVIII edizione del Festival Duni 2017 6.000 spettatori di cui 3.412 paganti sono la base su cui partire
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.