Frutta e Verdura
Frutta e Verdura
Territorio

Agroalimentare: Compra lucano, riparte la campagna

Iniziativa del dipartimento agricoltura della Regione

La Basilicata rurale nel carrello della spesa. Con questa immagine ad effetto, semplice ed immediata, il Dipartimento Politiche Agricole e forestali della Regione Basilicata ha lanciato dallo scorso aprile la campagna promozionale "Compra lucano e dai una mano", per dar merito alla filiera agricola e agroalimentare lucana che è tra i pochi settori produttivi ad aver garantito, sempre, l'approvvigionamento di cibo.

Da pochi giorni è partita la seconda fase della campagna, per sollecitare la comunità lucana a portare sulla propria tavola, a Natale e nei giorni di festa, i sapori e la tradizione del territorio lucano, scegliendo tra le tante eccellenze che la filiera dell'agroalimentare propone.

"Scegliere lucano in questi giorni – dichiara l'assessore alle politiche agricole e forestali – Francesco Fanelli, significa fare una scelta che è garanzia del mangiar sano perché la regione Basilicata è caratterizzata dalla presenza di ecosistemi e agroecosistemi di elevato pregio, con territori ancora integri dal punto di vista ambientale e ad elevata biodiversità. Tra l'altro – aggiunge Fanelli – le condizioni di relativo isolamento di alcune aree interne hanno costituito microambienti nei quali nel tempo sono state selezionate specie, varietà, ecotipi autoctoni caratteristici conservati da microcomunità, che sono proprio quelle che rendono i nostri prodotti una tipicità di assoluto pregio e qualità".

La campagna ha inteso offrire un sostegno alle filiere agricole lucane e al mondo rurale, con l'obiettivo di valorizzarne i prodotti, esaltando per un verso i luoghi incontaminati da cui derivano e per altro aumentando la competitività e il consumo dei prodotti agricoli locali ripristinando le condizioni normali di mercato e riconquistando la fiducia dei consumatori.
  • Agricoltura
Altri contenuti a tema
Gelate di aprile, indennizzi per le aziende agricole danneggiate Gelate di aprile, indennizzi per le aziende agricole danneggiate Sono interessati 14 Comuni della provincia di Matera
Lavoratori stagionali, centro accoglienza a Ferrandina Lavoratori stagionali, centro accoglienza a Ferrandina Iniziate le attività
Asm, campagna vaccinazione per lavoratori stagionali e stranieri Asm, campagna vaccinazione per lavoratori stagionali e stranieri Nei centri di accoglienza della provincia
Agricoltura: divieto di lavoro nei campi quando il rischio calore è elevato Agricoltura: divieto di lavoro nei campi quando il rischio calore è elevato Ordinanza del presidente della Regione Bardi
Caporalato: lavoratori sfruttati in campagna, quattro indagati Caporalato: lavoratori sfruttati in campagna, quattro indagati I braccianti sono pugliesi. Denunciate persone delle province di Matera e Brindisi
Danni all'agricoltura per le gelate Danni all'agricoltura per le gelate Iniziata la conta dei danni nei territori più colpiti
Sostegno all'agricoltura, bando bis della Regione Sostegno all'agricoltura, bando bis della Regione Altri 8 milioni e mezzo per aiutare le aziende colpite in crisi a causa del covid
Accoglienza dei lavoratori stranieri nelle campagne Accoglienza dei lavoratori stranieri nelle campagne Riunito un tavolo di confronto in Prefettura
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.