Costa Jonica
Costa Jonica
Turismo

Apt Basilicata fa il punto sul turismo, persi 500 posti di lavoro

A causa dell'emergenza globale. Segnali incoraggianti per Matera

Dopo la lunga parentesi di chiusura, iniziato con il lockdown, è stato riaperto al pubblico a Matera il ''Basilicata Openspace'' dell'Apt, azienda di promozione territoriale. Nella circostanza il direttore Antonio Nicoletti ha fatto il punto sulla situazione del settore e sui primi risultati della campagna di promozione per rendere nuovamente attrattiva la regione lucana.

I numeri sullo stop del comparto sono negativi, in particolar modo per la perdita di 500 posti di lavoro. Per monitorare la condizione del settore ricettivo, l'Apt ha condotto un'indagine conoscitiva consultando le strutture ricettive in merito all'operatività, le aperture stagionali, gli investimenti programmati per la fase 2 e 3 e la progressiva riapertura.

I dati sono ''in linea con il trend nazionale - si legge nel report - ed evidenziano nei mesi estivi, da giugno a settembre, una progressiva crescita delle prenotazioni confermate, seppure in un quadro preoccupante per la percentuale di prenotazioni annullate. Per quel che riguarda la riapertura delle strutture alberghiere, la percentuale media si attesta intorno al 95%, con segni maggiori di flessione nell'area di Potenza e della Val d'Agri. Per quel che riguarda la perdita di occupazione, si registrano 506 posti di lavoro in meno, di cui 249 solo nelle strutture della costa ionica''.

L'Apt, comunque, registra, alcuni ''segnali sicuramente incoraggianti'', come il rapporto di Federalberghi nazionale che ''indica Matera (55% prenotazioni risp. disponibilità) e Perugia (54%) come le uniche città d'arte con risultati positivi rispetto alla media nazionale''.
  • Apt Basilicata
  • Operatori turismo
Altri contenuti a tema
Turismo covid free, iniziati i tamponi Turismo covid free, iniziati i tamponi Per gli operatori dei b&b. Monitoraggio iniziato a Matera
Braia: bene apertura open space, adesso programmazione Braia: bene apertura open space, adesso programmazione Il consigliere di Italia Viva insiste su interventi a favore del turismo
Coronavirus, ztl e raccolta differenziata: incontro del settore ristorazione Coronavirus, ztl e raccolta differenziata: incontro del settore ristorazione Malcontento degli operatori sugli orari per il conferimento dei rifiuti
Basilicata: nomine negli enti, Nicoletti direttore dell'Apt Basilicata: nomine negli enti, Nicoletti direttore dell'Apt Attualmente fa parte dello staff del sindaco De Ruggieri
Turismo: Basilicata al secondo posto per buona reputazione on line Turismo: Basilicata al secondo posto per buona reputazione on line L'anno scorso era al primo. Matera resta la protagonista
Matera2019, aumentano i turisti e anche gli operatori abusivi Matera2019, aumentano i turisti e anche gli operatori abusivi Controlli della Guardia di Finanza. Molti casi nella zona jonica
Fiavet, lotta agli “abusivi” del turismo Fiavet, lotta agli “abusivi” del turismo L’associazione denuncia il dilagare del fenomeno nella città dei Sassi
Matera è più cara, prezzi alti per i turisti Matera è più cara, prezzi alti per i turisti L'amministrazione comunale ha incontrato gli operatori ed ha segnalato il problema
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.