Marilena Antonicelli
Marilena Antonicelli
Scuola e Lavoro

Asilo nido: la parola all'assessore Antonicelli

Ecco quanto affermato nel corso della conferenza stampa 

Nella mattinata di Domenica 28 Agosto, presso la sala "Nelson Mandela" del Comune di Matera, si è svolta la conferenza stampa dell'assessore alle Politiche sociali Marilena Antonicelli sul tema delle tariffe degli asili nido.

L'assessore Antonicelli ha ricordato che nell'Aprile del 2004, l'Amministrazione comunale affidò alle Cooperative sociali "Nuova civiltà" e "Jan Patoscka" le strutture scolastiche di via Bramante e di via Gramsci, le quali potevano ospitare rispettivamente 68 e 58 bambini. Successivamente, nel Luglio del 2005, alla richiesta di mettere a disposizione strutture private, fu annessa alla scuola di Via Bramante la struttura di piazzetta Vivaldi; all'altra, la sede di via Saragat. Nello stesso anno la struttura in via Gramsci chiuse i battenti per problemi strutturali - i cui lavori saranno portati a termine a primavera 2017 - e i bambini furono trasferiti presso l'ex scuola media "Sant'Agnese", edificio che tuttavia non presentava le caratteristiche idonee a quelle di un asilo nido. E nonostante il bando del 2004 sia scaduto nel 2013, per evitare di arrecare disagio ai nuclei familiari, si è stati costretti a mantenere il servizio.

La commissione che ha valutato le strutture accreditate per lo svolgimento del servizio dell'asilo nido, visti i progetti, ha assegnato determinati punteggi in base alla qualità educativa e didattica, ampliando di conseguenza l'offerta. Pubblico e privato lavorando in sinergia con l'unico obiettivo di soddisfare le esigenze delle famiglie, hanno permesso un miglioramento qualitativo dei servizi offerti e offerto una vasta possibilità di scelta ai genitori.

Riguardo al sostegno alle famiglie, l'assessore ha ribadito che i contributi sono legati alle fasce ISEE, e ciascuna di esse vedrà una rimodulazione entro la fine dell'anno corrente. Azione non discriminatoria verso le mamme lavoratrici, ma che tende ad agevolare le famiglie segnalate ai servizi sociali, monogenitoriali o che vivono situazioni particolarmente difficili.

In riferimento ai due nuovi bandi, uno per la scuola di via Bramante e l'altro per "S. Agnese", l'assessore Antonicelli ha affermato di essere in attesa della relazione tecnica per stimare la spesa necessaria alla riqualificazione dell'ex scuola media materana.
  • Marilena Antonicelli
Altri contenuti a tema
Politiche sociali, ripartono tutti i servizi Politiche sociali, ripartono tutti i servizi Ripartono asili nidi e strutture per anziani e persone fragili
Fase 2 per famiglie e disabili, il Comune si prepara Fase 2 per famiglie e disabili, il Comune si prepara Antonicelli: “Creare una rete di supporto"
Seggio elettorale lasciato sporco nella scuola di via Lucrezio Seggio elettorale lasciato sporco nella scuola di via Lucrezio L'assessore Antonicelli si scusa. E annuncia una verifica sulla mancata pulizia
Tariffe asili nido: buone nuove Tariffe asili nido: buone nuove L’Assessore Antonicelli “Tuteliamo le fasce meno abbienti”
Istituita al Comune la commissione per le pari opportunità Istituita al Comune la commissione per le pari opportunità L'annuncio dell'assessore Marilena Antonicelli
Riunito l'Osservatorio mensa scolastica Riunito l'Osservatorio mensa scolastica L’assessore Antonicelli incontra genitori, docenti e titolari d'azienda
Asili nido comunali, marcia indietro dell’amministrazione De Ruggieri Asili nido comunali, marcia indietro dell’amministrazione De Ruggieri Antonicelli: “Nessun aumento delle rette mensili. Abbiamo recuperato il taglio previsto”
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.