Piazza San Pietro Caveoso
Piazza San Pietro Caveoso
Cronaca

Denunciata una guida abusiva

Controlli nel centro di Matera da parte della Polizia Locale

Un servizio mirato ad individuare le eventuali guide turistiche abusive è scattato nello scorso week end ad opera degli agenti della polizia Locale. I vigili, sia in divisa che in borghese, hanno pattugliato e perlustrato i principali luoghi di interesse turistico della città, a caccia di guide non autorizzate alle visite.

Nel corso dei controlli gli agenti hanno sorpreso una donna intenta ad accompagnare illegittimamente un gruppo di visitatori, con i quali aveva anche precedentemente concordato la ricompensa ed il tipo di servizi di accompagnamento da espletare. La donna, era stata individuata dagli agenti, che ne hanno seguito i movimenti fino a bloccarla nei presso del sasso Caveoso. Alla stessa gli agenti hanno notificato una denuncia con l'accusa di aver esercitato abusivamente l'incarico di guida professionale, sanzionandola con una multa di 430 euro.

Il fenomeno delle guide non autorizzate è molto diffuso nella città dei Sassi, dove spesso questi accompagnatori si confondono tra la folla, usando come paravento lo svolgimento dell'attività per conto di associazioni culturali che - spiegano dalla Polizia Locale- "con la scusa di promuovere il territorio anche a mezzo di siti web e pagine social, propongono visite guidate con personale senza le prescritte abilitazioni".
I controlli sono scattati quindi per contrastare le guide non autorizzate, che svolgono l'attività di accompagnatori in maniera abusiva, perpetrando un danno nei confronti delle guide legittimate, nei confronti delle quali attuano comportamenti di concorrenza sleale.
  • Guide turistiche
Altri contenuti a tema
Guide abusive, necessario debellare il fenomeno Guide abusive, necessario debellare il fenomeno Il monito lanciato dal sindaco Bennardi al tavolo tecnico del turismo
Abusivismo danneggia il sistema turistico Abusivismo danneggia il sistema turistico Lettera di una guida autorizzata. Denuncia indicazioni stradali non autorizzate
Venti guide ambientali nel Parco della Murgia materana Venti guide ambientali nel Parco della Murgia materana Consegna attestati in un incontro alla Casa cava
A Matera arrivano nuove guide ambientali escursionistiche A Matera arrivano nuove guide ambientali escursionistiche E’ giunto al termine un apposito corso in ambito naturalistico
Guide turistiche, Confapi Matera in polemica con Selvaggi Guide turistiche, Confapi Matera in polemica con Selvaggi “L’assessore raccoglie la nostra proposta, ma dimentica di citare la fonte”
Guide turistiche a Matera, l’iniziativa dell’assessore Selvaggi Guide turistiche a Matera, l’iniziativa dell’assessore Selvaggi “In merito chiederò a Pittella di intervenire tramite legge regionale”
Turismo, stop agli abusivi Turismo, stop agli abusivi Il Questore Schimera: “Non più guide abusive ma promoter sotto contratto”
​Guide abusive o promoter? ​Guide abusive o promoter? I professionisti attaccano e chiedono l'intervento dell'amministrazione
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.