futura sede centro sperimentale cinema- via Lazzazzera
futura sede centro sperimentale cinema- via Lazzazzera
Vita di città

Centro di cinematografia, avvio dei corsi nel 2021

L’annuncio arriva dal sindaco Bennardi. Per l’annualità stanziati 700mila euro dalla Regione

Con l'impegno della Regione Basilicata di garantire fondi per 700mila euro le attività della sede di Matera del Centro sperimentale di cinematografia potranno iniziare già a partire dal 2021. Ad annunciarlo è stato il sindaco di Matera Domenico Bennardi che in una nota inviata al Governatore lucano, Vito Bardi ha sottolineato l'importanza che tale istituzione formativa riveste per la Città dei Sassi e non solo.

Un centro che avrà ricadute per tutta la regione Basilicata, con corsi sulla cinematografia riconosciuti a livello ministeriale: una hub di eccellenza che consentirà di avere ritorni economici su tutto il territorio lucano, con la Lucania Film Commission e il Comune di Matera, che hanno puntato molto sull'industria cinematografica come elementi trainanti per lo sviluppo del territorio. Un risultato che si ottiene grazie all'impegno di tutte le istituzioni ed è per questo che anche il Comune di Matera sta facendo la propria parte, tanto da essere in procinto di mettere a disposizione una immobile adatto ad ospitare il centro.

Ma tutto ciò non basta ancora. Secondo il primo cittadino di Matera è necessario che la Regione faccio uno sforzo ulteriore. Infatti, - afferma il sindaco- come detto anche al Presidente Bardi, "la Fondazione Centro sperimentale di cinematografia ha chiesto che il finanziamento garantisca il funzionamento del Centro almeno per sei anni". Una richiesta che, quindi, necessità di un supplemento di impegno da parte del governo regionale "se si vuole evitare, così, che il progetto parta, ma si trovi poi privo dei finanziamenti indispensabili per il completamento del percorso formativo degli iscritti. Di fronte a questa prospettiva il Centro ha già espresso forti criticità sull'avvio della sede lucana".

Una richiesta che non arriva dal nulla, ma che è frutto dell'accordo sottoscritto tra Fondazione, Regione e Comune lo scorso anno. Ragioni che inducono il sindaco ad essere ottimista ed a ben sperare affinché la Regione Basilicata possa reperire i fondi necessari per un finanziamento pluriennale del centro, così da renderlo a tutti gli effetti operativo nel minore tempo possibile. Perché- conclude Bennardi- "la città di Matera e tutto il territorio lucano hanno bisogno, oggi più che mai, di concrete azioni di rilancio della cultura, della formazione e dell'economia e il progetto del Centro di cinematografia potrebbe costituire un valido esempio di sinergia interistituzionale per il perseguimento di queste finalità".

  • Cinema
Altri contenuti a tema
Una zona economica speciale per industrie culturali e creative Una zona economica speciale per industrie culturali e creative La proposta della Regione per Matera. Scelto ex pastificio
Bennardi: “il Cinema può e deve svolgere un ruolo trainante” Bennardi: “il Cinema può e deve svolgere un ruolo trainante” Intervento del Sindaco dopo le dichiarazioni di Roberto Stabile, presidente della Lucana Film Commission
Grande successo per l’Audio Visual Producers summit Grande successo per l’Audio Visual Producers summit Matera si conferma città del cinema dopo l’evento organizzato dalla lucana Film Commission
A Matera c’è il “Cinema in terrazza” fino a giovedì 5 agosto A Matera c’è il “Cinema in terrazza”
Walter Nicoletti porta al cinema Red Market Walter Nicoletti porta al cinema Red Market Il film dell'attore e produttore materano parla di traffico d’organi e gioco d’azzardo
Matera Sport Film Festival: il bando per partecipare Da giovedì 25 novembre Matera Sport Film Festival: il bando per partecipare
Aperte le iscrizioni per il Matiff, c'è tempo fino al 19 luglio Da sabato 11 settembre Aperte le iscrizioni per il Matiff, c'è tempo fino al 19 luglio
E’ il regista Cronenberg l’ospite d’onore del Matera film festival E’ il regista Cronenberg l’ospite d’onore del Matera film festival La rassegna in programma dal 3 al 10 ottobre. Svela il nome del suo invitato speciale
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.