Tamponi per monitoraggio sanitario
Tamponi per monitoraggio sanitario
Ospedale e sanità

Contagi Covid, due Comuni della provincia di Matera ancora in area rossa

In tutta la regione sono 5

Con il miglioramento degli indicatori sanitari dell'emergenza epidemiologica in Basilicata, si dimezza quasi il numero dei Comuni a cui sono applicate le misure dell'area rossa per l'elevata incidenza settimanale dei contagi, passando da 9 a 5.

Il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, ha firmato l'ordinanza n. 25 con la quale, a partire da domani, dispone la zona rossa nel Comune di Ripacandida, in provincia di Potenza, fino al 16 maggio. Inoltre sono confermate, sempre fino al 16 maggio, le misure previste dall'area rossa nei Comuni di Balvano e Rionero in Vulture, in provincia di Potenza; Garaguso e Rotondella, in provincia di Matera.

Con la stessa ordinanza è stata disposta, a partire da domani, la revoca di tali misure nei Comuni di Castelluccio Inferiore, Castelluccio Superiore, Lavello e Craco che quindi passano alla fascia gialla della regione.

Ristori in area rossa
I consiglieri del Movimento 5 stelle Gianni Leggieri, Gianni Perrino e Carmela Carlucci chiedono al Presidente della Giunta regionale di "reperire immediatamente le risorse necessarie a sostenere le attività economiche e professionali con sede all'interno dei comuni interessati"

"Il persistere della pandemia - affermano . sta drammaticamente affaticando non solo la salute dei lucani, ma anche la loro stabilità economica. Tantissimi sono infatti i professionisti e i commercianti che stentano a mantenere in piedi le proprie imprese e, di conseguenza, le proprie famiglie. Il disagio si acuisce in quei comuni interessati dalla zona rossa, in cui la maggior parte delle attività economiche è sospesa. In alcuni comuni, infatti, la zona rossa è stata prolungata anche per più settimane, senza che fosse prevista, tuttavia, alcuna forma di ristoro per tutte le attività temporaneamente chiuse né altre forme di esenzione da quelle tasse che, comunque, commercianti e professionisti sono tenuti a pagare".

Poi aggiungono: "Ora, sebbene non sia messa in discussione la necessità di tutelare la salute dei cittadini e il benessere della collettività istituendo il massimo livello di protezione, non possiamo dimenticare che non si muore solo di Covid, ma anche di stenti economici. Non possiamo affamare intere famiglie. Pertanto, abbiamo chiesto al Presidente della Giunta regionale di reperire immediatamente le risorse necessarie a sostenere le attività economiche e professionali con sede all'interno dei comuni interessati dalla zona rossa".

"Il momento è critico – concludono - e il nostro spirito è e vuole essere collaborativo: invitiamo la Giunta regionale a non dimenticare che, se da un lato, è necessario aumentare il livello di allerta laddove cresce il numero dei contagi da Covid, dall'altro, è altresì necessario adottare tutte le possibili misure economiche per sostenere e accompagnare commercianti e professionisti la cui attività è stata momentaneamente sospesa. Il livello di tensione sociale si fa sempre più alto, è dovere delle Istituzioni quello di evitare la rottura e l'altrimenti inesorabile scontro tra le parti sociali".
  • Emergenza Coronavirus - Covid19
Altri contenuti a tema
Vaccini: seconde dosi Astrazeneca solo a persone con più di 60 anni Vaccini: seconde dosi Astrazeneca solo a persone con più di 60 anni In Basilicata le scorte non bastano
Dieci milioni di euro per le partite Iva danneggiate dalla pandemia Dieci milioni di euro per le partite Iva danneggiate dalla pandemia Approvato un avviso pubblico per i settori più colpiti
Vaccinazione anti-Covid, posticipo per seconde dosi Pfizer Vaccinazione anti-Covid, posticipo per seconde dosi Pfizer Per utenti programmati dal 27 maggio al 2 giugno
Asm, tre giorni di vaccinazione a Matera Asm, tre giorni di vaccinazione a Matera Con Johnson & Johnson, presso la sala consiliare in via Sallustio
Decreto legge del governo, tutte le date delle riaperture Decreto legge del governo, tutte le date delle riaperture Palestre dal 24 maggio. Matrimoni dal 15 giugno. Il "coprifuoco" spostato alle 23
Flop Astranight, M5S Matera attacca Bardi Flop Astranight, M5S Matera attacca Bardi I Pentastellati: “Bardi sbeffeggia Matera e ringrazia Potenza”
Astranight, bilancio al di sotto delle aspettative Astranight, bilancio al di sotto delle aspettative Solo un terzo delle dosi somministrate e orari anticipati. Ma per Bardi va tutto bene
Da lunedì la Basilicata in area gialla Da lunedì la Basilicata in area gialla Lo comunica il presidente Bardi: "Ora serve responsabilità"
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.