Matera e Bamiyan
Matera e Bamiyan
Enti locali

Cooperazione tra Matera e la città afghana di Bamiyan

L'esperienza dell'Aics nel sito dove i talebani distrussero i Buddha

Domani - martedì 12 novembre - l'Aics, Agenzia del Ministero degli Esteri per la cooperazione allo sviluppo, promuove un evento nell'ambito dell'iniziativa Matera Capitale Europea della Cultura 2019 dedicato al tema della valorizzazione del patrimonio e delle attività culturali come strumenti di sviluppo. Matera è stata scelta per l'esperienza di tutela e valorizzazione del patrimonio culturale su cui ha basato una sostanziale componente del suo riscatto economico e sociale.

In quest'ottica l'Aics ha promosso uno scambio tra la città di Matera e la città di Bamiyan, città dell'Afghanistan dove i talebani distrussero con l'esplosivo i monumentali Buddha, poi ricostruiti. Sia Matera sia Bamiyan sono città iscritte tra i siti nella World Heritage List dell'Unesco, caratterizzate da habitat rupestri storici simili e da analoghe esigenze di conservazione, restauro e valorizzazione di tali testimonianze. Nel corso della giornata sarà presentato il testo del "patto d'azione" tra le due città, finalizzato a consolidare le attività di entrambe le amministrazioni in questi settori.

Le iniziative sostenute da ingenti risorse dell'Aics a favore del patrimonio culturale di Bamiyan e della sua regione, anche per il tramite dell'Unesco e gli interventi nel medesimo settore che la Cooperazione Italiana realizza da anni anche in paesi del Medio Oriente, come la Giordania e il Libano illustrano efficacemente l'approccio, gli strumenti e i risultati, in un ambito che viene riconosciuto nel mondo come un'eccellenza italiana.

Il programma è diviso in due momenti: presso l'ex ospedale di San Rocco, alle 9,30 un convegno istituzionale; alle 15.00 presso l'Iscr (la sede materana dell'Istituto di restauro e conservazione) è in programma un tavolo tecnico.
  • Sviluppo
Altri contenuti a tema
Petrolio, sbloccati fondi per bonus carburante Petrolio, sbloccati fondi per bonus carburante Tavolo tecnico a Roma. Pittella: "Vigilerò sugli impegni presi"
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.